mercoledì 23 gennaio 2013

Befanini

Questi biscotti sono tipici della provincia di Lucca e sono immancabili nella calza della befana! Ho rivisitato la ricetta secondo i miei gusti cercando di rimanere il più fedele possibile al sapore originale.
Il 6 gennaio ho sfornato queste delizie per i miei parenti.


Per circa 4 teglie servono:

500 gr farina 00
140 gr burro a temperatura ambiente
1 bustina di lievito vanigliato per dolci
120 gr zucchero (60 g a velo 60 g semolato)
1 tazzina da caffè di liquore al mandarino
2 uova grandi

Decorazione:

1 uovo/zuccherini colorati

Procedimento con kenwood

Montare a crema il burro con lo zucchero e incorporare poco alla volta le 2 uova, precedentemente sbattute con una forchetta, e il liquore. 
Setacciare la farina con il lievito e aggiungere tutto in una volta all'impasto precedentemente preparato. Impastare fino al formarsi di una palla omogenea. Far riposare in frigo almeno 30 minuti. Stendere l'impasto in una sfoglia di 4 mm e tagliare con le formine*. Posizionare i biscotti ben distanziati sulle teglie rivestite di carta da forno.
Spennellare quindi la superficie di ogni biscotto con l'uovo sbattuto e decorare con gli zuccherini colorati.


Cuocere in forno preriscaldato a 180°C per circa 10/15 minuti, fino a che risultano di un bel color nocciola.
Da gustare completamente raffreddati.

*Di solito si utilizzano delle forme piuttosto grandi ma le mie erano piccole infatti in cottura si sono un po' deformate!

Nessun commento:

Posta un commento