sabato 8 marzo 2014

Pink Rice alla barbabietola e pepe rosa

Un giorno come un altro in casa mia...niente mimosa...niente festeggiamenti assurdi...solo un po' di consapevolezza in più che di anno in anno arricchisce la mia vita.
Mi sono ripromessa di non fare polemiche o esternare troppo palesemente il mio pensiero, questo rimane pur sempre un "angolo cottura" pacifico e neutrale. 
Inutile che vi stia a dire che gli uomini e le donne sono uguali di fronte alla legge e che hanno pari diritti. Non è vero e già solo per conformazione fisica sono completamente diversi. Le donne nella loro vita dovranno sopportare maggiori dolori fisici (tipo il ciclo o il parto), per non parlare delle noie legate alla menopausa; dovranno faticare il doppio dei maschietti per far carriera e spesso anche solo una gravidanza le può far retrocedere vertiginosamente. Dovranno combattere contro gli stereotipi di questa società e saranno sempre più soggette a subire violenze. 
Nonostante io sia stata fortunata a crescere in una famiglia emancipata e con sani principi, nel mio piccolo ho potuto constatare quanto sia stato più semplice per mio fratello ottenere quello che desiderava. Per avere il motorino a 14 anni ho lottato e discusso con i miei genitori per ben 2 anni mentre lui ancora non li aveva compiuti e già era in sella al suo fiammeggiante scooter. Ho avuto il coprifuoco (massimo alle h 24,00) fino a 18 anni mentre lui già a 15 poteva far bisboccia fino all'alba. Sono solo alcuni esempi e mi rendo conto che siano stupidaggini in confronto a quello che devono sopportare ragazze di quell'età in altri paesi del mondo (e non solo!), ma se fossi stata un maschio tanti ostacoli sarebbero stati più semplici da superare.
La data dell'8 marzo segna un momento fondamentale nella storia della società ma c'è ancora molto su cui lavorare...e perdonate il mio piccolo sfogo!
Giusto per non dimenticare le eroine che hanno combattuto e che combattono ogni giorno per i propri diritti, vi propongo un risotto tutto al femminile, un "girl power" in punta di forchetta!



Ingredienti a persona:


50 g di riso (io Baldo)
1 barbabietola rossa cotta al vapore di medie dimensioni
1 rametto di rosmarino fresco
1 cucchiaino di brodo granulare vegetale (io bio e senza glutammato)
1 cucchiaino di pepe rosa


Tagliare la barbabietola a piccoli pezzi. Mettere in pentola con il riso, il brodo sciolto in 2 bicchieri di acqua calda e il rametto di rosmarino. Cuocere a fuoco dolce per circa 18 minuti, mescolando spesso e aggiungendo acqua se necessario. Mantecare tutto con il pepe leggermente pestato in un mortaio e servire.


Note

Il pepe rosa, fresco e leggermente piccante, dona al piatto un gusto unico e con il rosmarino regalano una nota aromatica che abbina tutti i sapori in modo esemplare.
Un piatto che richiede pochi minuti di preparazione ma che vi saprà sorprendere fin dal primo assaggio.
Un augurio di cuore a tutte quelle donne che devono combattere con la quotidianità e che sanno sempre stare a testa alta...vi ammiro e seguo il vostro esempio!

44 commenti:

  1. Evviva noi donne e il tuo riso rosa, lo devo assolutamente provare!!
    Un bacioneeee!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Silvietta, mi fa piacere che assaggerai questo mix di sapori, vedrai che non ti deluderanno!

      Elimina
  2. Risposte
    1. Grazie Ale, tutto merito della barbabietola ^_*

      Elimina
  3. bellissimo!!! lo sai concordo pienamente con te!

    RispondiElimina
  4. Il fatto stesso che si continui a parlare di parità, fa capire che siamo ancora in piena discriminazione...il colore di questo risotto e' super ! Ti abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mary, purtroppo devo darti ragione...

      Elimina
  5. Mi piace questo risottino in rosa! Tesoro io quasi mi vergogno a non aver mai cucinato la barbabietola!!
    Un abbraccio...


    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In cucina non si smette mai di scoprire qualcosa di nuovo, quindi non te ne devi vergognare...non sai io quante cose non ho ancora provato...
      Grazie tesoro e buona domenica <3

      Elimina
  6. che colori fantastici, mi piacerebbe provarlo!!! e quanto alle tue riflessioni mi trovi d'accordo...ne abbiamo di strada da fare, la percentuale di retrogradi ...per non usare altri termini, è ancora molto alta! un bacione e buona domenica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ele, mi fa piacere che concordi con me!
      Buona domenica anche a te <3

      Elimina
  7. Ma che bello, ha un colore splendido!

    RispondiElimina
  8. Anche noi nessun festeggiamento e niente mimosa....CONDIVIDO TUTTO QUELLO CHE HAI SCRITTO....per quel che riguarda il risotto iio lo amo e lo faccio tutte le settimane e mangio rape come fossero acqua ,quanto lo adorooo!!!ti abbraccio e ti auro una buona domenica <3<3<3<3<3<3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...non sapevo di questa tua passione e mi fa piacere che la mia proposta sia stata di tuo gradimento!
      Grazie mia dolcissima Cinzia e buona domenica anche a te <3

      Elimina
  9. Consuelo...nn ho parole sia per la tua cucina sia per la tua splendida interiorita'...mai,conoscendoti dalla nascita,avrei pensato che tu diventassi la donna che sei oggi....l'amore per la cucina,gli studi che fai su di essa,la tua voglia di sperimentare hanno forgiato una splendida donna...un bacio lorella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lorella, mi commuovo a leggere le tue parole e non sai quanto mi rendano orgogliosa di me stessa <3

      Elimina
  10. d'accordissimo con te Consu e poi è inutile festeggiare un giorno all'anno .. e gli altri 364 giorni? le donne sono speciali ogni singolo giorno.. delizioso questo risottino pink.. mai assaggiato alla barbabietola!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo con te, grazie cara!
      Prova questa ricetta e vedrai che te ne innamorerai!

      Elimina
  11. Hai proprio ragione Consu anche a casa mia si poteva notare la differenza tra noi e nostro fratello!
    Questo piatto ha un colore spettacolare ^_^
    Bacio e buona domenica
    Miky

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Miky del sostegno e buona domenica anche a te <3

      Elimina
  12. Bellissimo questo pink rice! Persino io che non impazzisco per la barbabietola rossa ne ruberei una porzione! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti assicuro che con questi abbinamenti potresti cambiare idea ^_^
      Grazie cara <3

      Elimina
  13. tutto in rosa... ma che meraviglia! sei di una dolcezza tu cara.. bella sei! auguri a te.. anche se in ritardo
    baciotti

    RispondiElimina
  14. Ci sta questo sfogo! Bravissima Consu! Il risotto mi sembra fantastico, te lo dice una che adora le barbabietole e quel colore fantastico che emanano :-)
    Buona domenica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Martina e felice romanica anche a te <3

      Elimina
  15. oltre che squisito e salutare,questo piatto è pure molto bello da vedere
    se ti va passa per un salutino ----> tr3ndygirl by Pamela Soluri
    buona domenica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Pamela e buona domenica anche a te <3

      Elimina
  16. Io mi nutrirei solo di risotti e insalate (e dolci, of course).... questo risottino rosa è spettacolare!!!!!!!!
    Buona domenica super chef!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Paola e buona domenica anche a te <3

      Elimina
  17. Non amo la barbabietola, ma dalle tue parole sono affascinata. Vera, trasparente e genuina come piaci a me. Tu sei questo: grande!!
    Ti stritolo di abbracci gioia mia.

    RispondiElimina
  18. Anche a casa nostra non si è festeggiato, l'attenzione per le donne dovrebbe esserci sempre, minuto per minuto...buona la ricetta, leggera e gustosa, un classico x te e un buono spunto per me! Baci!

    RispondiElimina
  19. Mamma che cos'è questo riso!!!!
    Sei un fenomeno Consuelo!!!
    Un abbraccio e buona serata
    Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Carmen e buona serata anche a te <3

      Elimina
  20. Originale il sapore e bellissimo a vedersi! Che delizia Consu!!! Buona domenica sera cara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tesoro e buona domenica anche a te <3

      Elimina
  21. Condivido le tue parole, bel post! Buono questo risottino devo provare la tua ricetta!

    RispondiElimina
  22. Ecco, questo è un risottino che mi potrei fare quando ho voglia di una coccola tutta per me, che a mio marito la barbabietola non piace mentre io l'adoro!
    Come sempre quando passo da te trovo spunti preziosi! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Deb, non può farmi che un immenso piacere :-D

      Elimina