lunedì 25 maggio 2015

Pane "biscottato" a tutto farro

Ci sono sentimenti così semplici e allo stesso tempo così forti che sanno andare contro il tempo, le mode, i ceti sociali, la pura razionalità. 
Uno di questi è senza dubbio l'amore. 
Quando una coppia di persone alla soglia dei 70 anni, con due realtà diverse ma ugualmente sofferte alle spalle, decidono di trascorrere il resto della vita insieme, di lottare fino alla fine mano nella mano, con nuova consapevolezza e ritrovata fiducia, vuol dire che il mondo non è poi così brutto. 
Mi fa sperare che ci sia ancora una speranza che qualcosa cambi, che finalmente si riesca a chiudere gli occhi ed imparare ad ascoltare il cuore. Capire che quello che è realmente importante non è l'avere, inteso come possedere qualcosa, ma il saper provare un emozione e saperla condividere con gli altri.
L'amore sarà la nostra salvezza, bisogna solo (ri)imparare a capirlo.


Con tutta questa carica di energia positiva, sapevo che non avrei dovuto mettermi in cucina.
Un tripudio di cuori ha invaso ogni cosa che toccavo ed il pane non poteva sfuggire a questa mia esplosione di romanticismo!
Peccato che il resto dei miei sensi non abbia seguito i miei movimenti "leggiadri e fiabeschi". Ho infornato il mio bel pane ricco di amore quando il forno ancora non era abbastanza caldo ed il disastro era già fatto.
Ho proseguito la cottura già sapendo che il risultato non sarebbe stato quello desiderato e al taglio i miei dubbi si sono fatti realtà..cotto fuori e crudo dentro.
Ma l'amore dà sempre una seconda chance a tutto e tutti, ed io ve ne voglio dare la conferma!


Ingredienti:

500 g di farina di farro macinata a pietra*
400 g di acqua 
180 g di farro (peso da cotto)*
100 g di lievito madre attivo**
7 g di sale fino marino
1 cucchiaio di olio e.v.o.
Semola rimacinata di grano duro q.b.

*Provenienza Garfagnana.
**Rinfrescato e al raddoppio.

Versare il farro cotto nel bicchiere del frullatore e aggiungere l'acqua. Frullare finemente.
Spezzettare il lievito in una capiente ciotola, versare il frullato e scioglierlo con una forchetta.
Unire la farina, il sale e mescolare quel tanto che basta per far assorbire tutto il liquido. Incorporare quindi l'olio. Far riposare per 20-30 minuti.
Spolverare il piano di lavoro di semola, rovesciarci l'impasto e praticare una serie di pieghe.
Formare una palla e adagiarla in un cestino da lievitazione*** ben infarinato di semola, coprire con pellicola trasparente e riporre in frigo per 24 ore.


***Per chi come me non possiede questo cestino procedere così:
mettere un canovaccio pulito dentro uno scolapasta. Infarinare bene e adagiarci il pane con le pieghe rivolte verso il basso. Infarinare ancora la superficie e coprire delicatamente con i lembo di tessuto eccedenti. Coprire con pellicola e mettere a lievitare. L'effetto sarà lo stesso.

Preriscaldare il forno a 240°C, rovesciare il pane su una teglia rivestita di carta da forno. Spolverare la superficie di semola e incidere a piacere.
Infornare e cuocere per 15 minuti. Poi vaporizzare con acqua il vano del forno e abbassare la temperatura a 200°C. Proseguire la cottura per altri 30 minuti. 
Completare la cottura a 180°C con ventilazione per altri 15 minuti.
Sfornare e far raffreddare su una gratella.
Una volta freddo tagliare a fette sottili e adagiare su una teglia rivestita di carta da forno. 
Cuocere per 20 minuti in forno ventilato a 200°C. Poi girare le fette e proseguire per altri 20 minuti.
Sfornare e far raffreddare su una gratella.


Una volta fredde si conservano in un barattolo di latta o vetro per 10 giorni.


Ottime per confezionare delle golose e saporite bruschette di pomodoro o crostini da antipasto.

Ideali per la colazione spalmate con confetture, creme o marmellate.
Buonissime anche da sole come spezzafame o merenda.

Con questa ricetta partecipo a Panissimo di Maggio

56 commenti:

  1. Adoro il pan biscottato! pensati che prendo quello fresco lo taglio a fette e via in forno per renderlo croccantissimo!!! mi piace sbriciolarlo nell'insalata, spalmarlo di marmellata per la colazione, bruschette con pomodoro... quanto mi piacerebbe questo al farro...questo lo divorerei con dell'hummus classico di ceci! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono felice di aver incontrato i tuoi gusti e sono certa che questo pane ti conquisterebbe :-)
      Non l'ho assaggiato con l'hummus ma con un guacamole..da svenimento :-P
      Grazie della visita e a presto <3

      Elimina
  2. Brava Consuelo, mai darsi per vinti, soprattutto in cucina!
    L'idea di fare delle bruschette ha salvato questo pane che sono sicura avrà un sapore favoloso. Voglio provare a farlo, il farro della Garfagnana non manca mai in casa. ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Deb, tienimi aggiornata sull'esito ^_^

      Elimina
  3. un pane buiscottato che non dovrebbe mai mancare in una magnifica prima colazione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti la maggior parte me lo sto divorando a colazione con le mie confetture ^_^
      Grazie del tuo gradimento e a presto :-)

      Elimina
  4. Avevo bisogno di leggere parole positive e incoraggianti sull'amore... grazie per avermele regalate al momento giusto! Direi di brindare a chi si vuole bene per davvero e lotta per restare insieme... ma brindare non con champagne, bensì con ottime bruschette! ;-)

    RispondiElimina
  5. Almeno sei riuscita a recuperarlo e a darli una nuova vita a questo pane meraviglioso, come anche le tue parole !

    RispondiElimina
  6. Come dire, l'amore è una cosa semplice. Bellissime parole consu !!!!! E anche questo pane biscottato mi piace da matti, molto meglio delle mie irrinunciabili fette biscottate a colazione. Mi sa che lo provo sul serio.
    Un abbraccio cara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non può farmi che piacere Lisa :-)
      Grazie <3<3<3

      Elimina
  7. L'amore è la cosa più importante nella vita senza di esso non ci sarebbe niente di positivo e tu con tanto amore hai saputo recuperare questo pane delizioso baci zietta. <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Vero, sapevo che i avrei trovato complice <3

      Elimina
  8. L'AMORE E' UNA COSA MERAVIGLIOSA E TU TI SEI LASCIATA TRASPORTARE ANCHE QUESTA VOLTA DA EMOZIONI VERE, UNICHE!!!!CHE PANE MERAVIGLIOSO, BRAVA TESORO!!!!BACI SABRY
    P.S. IO HO SCRITTO L'INFORMATIVA COOKIE SENTENDO VARIE CAMPANE, MEGLIO FATTO DI PIU' ANCHE SE NON SERVISSE PIUTTOSTO CHE MENO E INCAPPARE IN MULTE SALATE. NON SO SE HO FATTO BENE, TU HAI AVUTO NOTIZIE????BACI SABRY

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sabry, sono felice di essere arrivata anche al tuo cuore <3
      ps: ancora non so niente e credo che farò proprio come te..giusto x non rischiare!

      Elimina
  9. Squisito!!! Sei veramente bravissima Consu!
    Un abbraccio

    TruccatiConEva

    RispondiElimina
  10. Parole sagge, cara Consuelo! Se poi a volte qualcosa va storto, poco male, l'importante è essere partiti con buone intenzioni! Un caro abbraccio

    RispondiElimina
  11. Anche in cucina l'amore vince sempre, bravissima!!!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non potrei essere + d'accordo con le tue parole <3
      Grazie della visita Laura e a presto <3

      Elimina
  12. Non sarà stato quello che volevi, ma biscottandolo hai ottenuto una delizia (che poi, a me piaceva anche intero!)! ^_^
    Bravissima, buon inizio settimana cara!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara...mai darsi per vinti e in cucina la soluzione è dietro l'angolo ^_*

      Elimina
  13. Quanto è vero quello che hai scritto ... verissimo! Bello, il pane è bello in tutte le sue varianti ed eccezioni. Buono anche biscottato. E poi il pane non si butta mai, si consuma sempre, fino all'ultima briciola. C'è sempre un modo per riciclarlo e riutilizzarlo. Brava Consu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Terry, non avevo dubbi che ti avrei trovata d'accordo :-)

      Elimina
  14. Hai visto?! L'amore risolve tutto!!
    Sempre bravissima!!!!

    RispondiElimina
  15. Bellissime le cose che hai scritto e fortunate le persone che sanno vivere l'amore anche se non sono più giovani! E il pane è senz'altro il modo migliore di festeggiare l'amore. Un bacione Consu, a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Carla, sono felice che ti sia piaciuto <3

      Elimina
  16. Consuelo direi che sei riuscita con successo a recuperare questo pane!! questi crostini hanno mille usi li vedo benissimo come bruschetta.. e posso solo immaginare quanto siano buoni con pomodoro e basilico sopra!
    baci
    vale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Vale, infatti sono una vera libidine come base x bruschetta ma anche al posto delle classiche fette biscottate a colazione ^_^
      Non ti resta che provare ^_*

      Elimina
  17. Ciao Consuelo questo pane ricco di cuori...e' davvero un amore ;), complimenti e poi biscottato e croccante mi ricorda tanto le friselle (anche se con una forma diversa) dai miei nonni e quindi una carica in più di affetto per questo tuo capolavoro! Buona serata Luisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Luisa, sono felice che queste emozioni positive siano arrivate fino al tuo cuore <3
      Ti auguro una felice giornata <3<3<3

      Elimina
  18. Mi piace molto l'idea di biscottare questo pane..... grazie Consu!!!!!

    RispondiElimina
  19. Bellissime le tue parole ..io lo dico sempre sempre che senza AMORE nulla ha senso,tutto si fa per amore ,questa magica parola che racchiude mile sfaccettature....Ti dico cosa provavo mentre leggevo il tuo post riguardante la ricetta...allora a meta quando dici che lo hai tirato fuori troppo presto e l'interno era crudo mi sono detta -tu cara Consuelo sei veramente in gamba hai mille doti sei veramente un vulcano di idee e anque questa volta ne hai dato prova...ti adoro ,ma questo lo sai gia' baciiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Cinzia x il tuo affetto ed il tuo entusiasmo <3 6 unica e ti adoro proprio x questo <3<3<3

      Elimina
  20. È proprio vero: l'amore salverà sempre ogni cosa!
    Che bello questo post Consu e magnifico il tuo pane al fatto con tripudio di cuori!!!
    xo Paola
    Expressyourself
    My Facebook

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Paola, mi fa molto piacere sentire queste parole anche da parte tua :-)

      Elimina
  21. L'amore conta...l'amore è il sentimento più bello che esista, in tutte le sue sfumature...sono innamorata dell'amore e di chi ama senza paura...di chi si mette a nudo e non ha paura di esprimere i suoi sentimenti...la vita senza amore non avrebbe alcun senso...
    Bellissimo questo pane biscottato :)
    Un abbraccio :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mary, inutile dirti che sono pienamente d'accordo con te..come sempre d'altronde :-P

      Elimina
  22. Ah, l'amour.. come dicono i francesi!!!
    Il motore del mondo.
    Ma pure il pane non scherza ;)
    Quel cuoricino sulla superficie è una piccola meraviglia!
    Brava, Consu!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Angela, mi fa molto piacere il tuo gradimento ^_^ Torna presto a trovarmi :-)

      Elimina
  23. eh che carica di ottimismo! ne hai trasmessa un pò anche a me che ormai nell'Amor quasi non credo più (tristezz)
    però credo che al mio pancino questo pane biscottato piacerà un sacco quindi ne prendo un pò nella certezze che a 10 giorni non ci arriva proprio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi dispiace sentirti dire questo...anche se sono convinta che in fondo al tuo cuore la verità sia un'altra ^_*
      Vedrai che tornerai ad aver fiducia in questo sincero sentimento..ci vuole tempo ma ce la farai!
      Grazie della tua visita e a presto con maggior carica di ottimismo ^_*

      Elimina
  24. Ci sono sentimenti... E' vero.

    Bellissimo questo pane Consuelo e ottima idea il farro. Il farro non delude mai.
    In questo periodo sono un po' latitante da tutto.. Spero non perdermi troppe delle tue bellissime ricette.
    Ciao e buona giornata
    Tiziana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Tiziana, mi fa davvero piacere che tu abbia apprezzato la mia ricetta e il suo inaspettato epilogo ^_*
      Sono felice che tu sia riuscita a passare da me..torna presto ^_^

      Elimina
  25. Che splendore Consu. Questo si che è vero cibo! Il farro è il mio cereale preferito e la farina è la migliore in assoluto. Purtroppo non la utilizzo spesso anche perché non è facilissimo trovarla dalle mie parti ma con questo tuo post si è ufficialmente aperta la caccia! Bravissima la mia Consu! Un bacione
    F*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Fede, non sai che gioia leggere le tue parole :-)
      Torna presto a trovarmi <3

      Elimina
  26. Consuelo ma che bello!è veramente meraviglioso, così come le tue parole:)
    un abbraccio simona

    RispondiElimina
  27. Mamma che buono questo pane!E' bellissimo, simpatico anche il modo di porlo nel vasetto! Molto belle le foto! Buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Annalisa, sono felice che ti sia piaciuto :-)
      Buona giornata anche a te <3

      Elimina
  28. Maro' Consuelo non passo da una vita, ti chiedo venia, giorni intensi a casa, forse in questi giorni riesco a tornare alla normalità.
    Questa pagnotta tempestata di cuori la vedo benissimo.per Sam Valentino con il pensiero positivo con cui hai aperto il blog!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...mi piace la denominazione che gli hai dato "tempesta di cuori" :-P
      Grazie Vale <3

      Elimina