domenica 17 maggio 2015

Rosette con lievito madre e il mio primo video-tutorial!

Finalmente stamani una fioca luce di sole ha accompagnato il mio risveglio e pare che per qualche ora ci sarà una tregua dalla pioggia, ma le temperature calde come pochi giorni fa sono solo un lontano ricordo...9 piccoli soli accompagneranno ugualmente i miei prossimi spuntini!
Quindi il mio "weekend di mare", si è trasformato in una due giorni di full immersion in cucina e ovviamente non ho esitato nemmeno a mettere le mani in pasta!!!
Tra una confettura, ricette di mare e di terra, la pizza e un gelato (tutte ricette che vedrete prossimamente su questi schermi!!!), sono riuscita a farci incastrare anche queste rosette che da secoli volevo provare ma che rimandavo per mancanza di tempo.
Preparatevi a dedicare a quest'impasto un'intera giornata, non sono difficili da fare ma necessitano di passaggi ravvicinati e impegnativi. Vi garantisco che la vostra fatica sarà ampiamente ripagata da un prodotto eccezionale sia in sapore che in consistenza!


Ho approfittato dell'occasione per fare il mio primo video tutorial. Le pieghe di questi panini sono complicate da spiegare in poche righe, quindi ho pensato che fosse giunto il momento di utilizzare quel treppiede della macchina fotografica e filmare le mie avventure panificatrici!
Fatemi sapere che ne pensate e se è stato utile..magari mi organizzerò per filmare anche altre ricette!
Ma ora bando alle ciance e rimboccatevi le maniche!!!

Ricetta originale qui

Dosi x 8 panini:

1°impasto
350 g di farina di tipo 1 macinata a pietra*
190 g di acqua naturale a t.a.
60 g di lievito madre attivo**

2°impasto
1°impasto lievitato
60 g di farina di tipo 1 macinata a pietra*
30 g di acqua naturale a t.a.
6 g di sale fino marino
1 cucchiaino di miele

*Io Petra1 del Molino Quaglia, acquistabili su www.foodscovery.com 
**Rinfrescato e al raddoppio.

Lavorazione effettuata nella planetaria con gancio ad uncino. Si otterranno ottimi risultati anche impastando a mano in una grande ciotola. 

Sciogliere il lievito in 100 g di acqua e, appena risulta liquido, incorporare la farina e la rimanente acqua.
Formare una palla, metterla in una ciotola e coprirla con pellicola trasparente.
Riporre in frigo per 18 ore.
Versare il 1°impasto lievitato nella ciotola della planetaria e unire la farina ed il miele. Incorporare l'acqua a filo e, appena il composto inizia ad incordare, aggiungere il sale.
Formare una palla e mettere in una ciotola. Coprire con pellicola trasparente e far lievitare per 2 ore.
Rovesciare l'impasto sul piano di lavoro infarinato e dividere in pezzature da 90 g. 
Fare le pieghe:


Ungere leggermente la superficie di ogni panino e  coprire la teglia con pellicola trasparente. Far lievitare per 2 ore.
Infarinare un tagliamela e incidere la superficie di ogni panino lievitato. Capolvolgere su una teglia ben infarinata e far lievitare per altre 2 ore.
Scaldare il forno a 240°C ponendo sul fondo una ciotola colma d'acqua.
Appena ha raggiunto la temperatura, abbassarla a 200°C e infornare i panini nuovamente capovolti.
Cuocere per 20 minuti. 
Sfornare e far raffreddare su una gratella prima di servirli.



Una volta freddi sono pronti per essere aperti a metà e farciti a piacere!


I panini possono essere congelati e scongelati a temperatura ambiente o nel forno caldo al momento del bisogno. In alternativa si conservano per diversi giorni a temperatura ambiente  in luogo buio e fresco, temono l'umidità!


Se avrete seguito alla lettera i miei passaggi, i panini arriveranno a pesare solamente 70 g da cotti e risulteranno vuoti dentro e friabili in superficie..leggeri leggeri come nuvole per non elemosinare sul ripieno!


Con questa ricetta partecipo a Panissimo di Maggio

84 commenti:

  1. Consu, sei troppo avanti! Ma tu puoi aprire un forno e vendere il pane fatto in casa.
    Bravissima, ti ammiro molto. Un abbraccio, Lorena

    RispondiElimina
  2. Ma per chi non ha l'aggeggino taglia mela? :(
    Ma certo!
    Viene a mangiarsi le tue, no? :D
    Geniale! u_u

    E comunque 'sta cosa del video la trovo utile, quindi non perderla! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tesoroooo :-) Ti aspetto x la merenda ^_^

      Elimina
  3. Questi soli sostituiscono decisamente il sole in cielo tanto sono buoni e belli :)
    Buona domenica Consuelo!
    Ciao,
    Tiziana




    RispondiElimina
  4. Consu che meraviglia, io ho provato a fare le rosette di pane ma no sono venute belle come le tue, volevo solo darle la forma! Testarda vome sono sicuramente ci riprovo!
    Per avere un pane leggero come una piuma, devo fare il preimpasto con il lievito madre come fai tu? Come se lo facessi con la biga?
    Io noto la differenza tra il pane fatto con il lievito madre e la biga, il primo buonissimo ma rimane più pesante il secondo è frabile, buonissimo e leggero come una piuma!
    Il segreto sta nel preimpasto e la quantità di lievito usata? Ho visto che tu ne usi pochissimo di lm massimo 110 gr dipende dalla ricetta? Dopo averti bombardato di domande, queste rosette sono meravigliose,
    hai creato dei piccoli capolavori!
    Bravissima!!!
    Un abbraccio e felice domenica!
    Laura♡♡♡

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La leggerezza del pane dipenda da tanti fattori. Il preimpasto e la lunga lievitazione sono il primo passo per ottenere un prodotto leggero e digeribile ma anche l'alta idratazione e la giusta farina fanno il resto.
      Io preferisco mettere poco lievito e allungare i tempi di maturazione, magari passando l'impasto frigo, ti garantisco che il sapore è migliore e anche la consistenza.
      Spero di esserti stata utile :-) Grazie Lauretta <3<3<3

      Elimina
  5. Fantastico tutorial! Bravissima !
    Lo trovo molto utile! Grazie di cuore per averlo condiviso!
    Baci Laura♡♡♡

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie ancora di tutto e tienimi aggiornata sul tuo esperimento ^_^

      Elimina
    2. Grazie di cuore cara, credo che seguirò la tua ricetta per il pane voglio provare la differenza! I lievitati dolci invece sono
      meravigliosi leggeri come una piuma!
      Si vede che Giulio Cesare adora i dolci,
      Non so spiegarti ma anche il mio pan briosche era fantastico, digeribilissimo e leggerissimo! Se penso che al corso sul lievito madre la mia docente mi dice :non credo che con il lievito madre riuscirai a fare degli ottimi dolci!
      Io le rispondo: perché non conosci m'è!
      Vedrai che meraviglie riusciro a fare..io adoro le sfide se poi si tratta di dolci...
      vado in estasi! Nel libro di Morena ci sono tantissime ricette di dolci lievitati,
      da farti girare la testa, ed io ho voglio sperimentarle tutte!
      Baci tesoro e buona serata!
      Se non avessi te e Tiziana, che con la vostra esperienza mi aiutate ad esplorare questo magico mondo dei lievitati, adesso non sarei qua a pubblicare queste meraviglie!
      Grazie di cuore principessa dei lievitati!

      Elimina
    3. Non condivido le parole della tua docente...con il lievito madre si ottengono dei dolci eccezionali, vedi il pandoro ed il panettone O_O
      Cmq tu fai bene a sperimentare e non fermarti mai davanti a niente..è così che si impara e ci si migliora :-)
      Grazie a te Lauretta e felice serata <3

      Elimina
  6. Anche un video??? Grande Consu!!!
    Queste rosette sono talmente belle che sembrano dipinte... immagino che bontà!!!
    Kisses, Paola.

    Expressyourself

    My Facebook

    RispondiElimina
  7. Uff sicura di aver caricato il video tesò....? Mi si apre come fotografia.....ed io volevo ammirare le pieghe.....fammi sapè!
    Buona domenica.....
    Vale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Vale della segnalazione, adesso il video è caricato correttamente...ultimamente io e la tecnologia non andiamo molto d'accordo :-(

      Elimina
    2. Ora sono riuscita a guardarlo. La prossima volta ti consiglio (per eliminare il fruscio) il programma di window (non ricordo se ce l'hai sul pc mobile, ma dovrebbe averlo anche il Mac) praticamente fai andare il video e in automatico ti elimina tutti i rumori di fondo. Altrimenti potresti inserire una musichetta di base.
      Comunque ora ho visto le pieghe, e ti do tipo gli imperatori romani, il pollice su!

      Elimina
    3. Grazie di nuovo Vale..devo perfezionarmi, lo so, ma come primo tentativo non mi posso lamentare ^_^

      Elimina
  8. Riesci sempre a lasciarmi senza parole...Non puoi essere così brava, cioè queste rosette sono arte, troppo belle per essere vere...Complimenti per la novità del tutorial, ad essere utile è utilissimo, un'aggiunta perfetta per le frane come me che si avvicinano ai fornelli!
    un bacio grande
    IMPOSSIBILE FERMARE I BATTITI //BLOGGERS WANTED

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tesoro, sono felice che tu abbia gradito e ti aspetto al prossimo video ^_*

      Elimina
  9. CHE MERAVIGLIAAAAAAAAAAAAAAAA! BRAVAAAAAAAAAAA, BRAVISSIMAAAAAAAAAAAAA! Desidero provare la tua ricetta, devo farloooo! Spero di riuscire anche io! Il video è sicuramente utilissimo, ma non si apre, avviene la riproduzione automatica da piccolo. Un saluto super affettuoso
    M.G.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara della visita, il video era caricato in modo errato, adesso funziona correttamente ^_^
      Fammi sapere come sono venute le tue rosette, ci conto ^_^

      Elimina
  10. brava, come sempre!!
    un abbraccio e buona domenica.

    RispondiElimina
  11. Ma che splendoreee! Davvero meravigliosi questi tuoi "soli", immagino già il profumo! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara, il profumo in cottura è indescrivibile..da provare ^_*

      Elimina
  12. Bravissima Consuelo, le tue rosette cono perfette e tanto invitanti!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, sono felice che ti siano piaciute ^_^

      Elimina
  13. SEI LA MAGA DEI LIEVITATI, LE TUE ROSETTE CI DONANO TANTO CALORE E SOLE, SONO PIU' BELLE DEL SOLE STESSO!!!!IL VIDEO E' MOLTO UTILE, SPERAVO DI SENTIRTI ANCHE PARLARE, SPERO LA PROSSIMA VOLTA, PERCHE' CI SARA' VERO????BRAVISSIMA, BUONA GIORNATA, UN ABBRACCIO FORTE SABRY

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sabry x aver gradito la ricetta e il video..mi attrezzerò per farli più completi in futuro :-)

      Elimina
  14. Sì che è utile il video tutorial! Ci stavo pensando anch'io sai, ma io non ho il tre piede della macchina fotografica e devo ancora capire come fare. Come sempre bravissima. Buona domenica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie del tuo gradimento :-) Non vedo l'ora di vedere anche un tuo video ^_*

      Elimina
  15. Sono bellissime e non aspettano altro che essere farcite ! Buona domenica !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, mi fa piacere essere riuscita a prenderti x la gola :-)

      Elimina
  16. Sei sempre più brava, Consu! Meravigliose queste rosette e perfetto ed utilissimo il tuo video tutorial. Brava!!!
    Baci,
    MG

    RispondiElimina
  17. Oggi pomeriggio è tornato caldo come prima. La mia fiducia è stata premiata. Peccato che sono stata al lavoro e che ora sono distrutta e non ho più la forza di far nulla.
    Stupende queste rosette e che grande idea usare il tagliamela, non ci avevo pensato!
    Che bei panini farciti che vengono con questi panini!!!! Brava Consu!
    Buona domenica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche da me il meteo è migliorato e abbiamo optato per un giro in moto :-) Il mare mi aspetta tutta l'estate ^_*
      Grazie Natascia, prova questa ricetta e sono certa che ti conquisterà :-)

      Elimina
  18. Che meraviglia!!! Bravissima!!!! Ma io e il lievito madre non andiamo d'accordo!!!! :'(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dovresti dargli una seconda chance..io non saprei + vivere senza :-P
      Grazie della visita e a presto <3

      Elimina
  19. Meno male che hai fatto il video, non so proprio come avresti potuto descrivere il procedimento a parole. Già lo sapevo, ma ora l'ho anche visto quanto sei brava! Baci

    RispondiElimina
  20. Qui a Roma la rosetta è un'istituzione, quante ne ho mangiate spaccate in due con il prosciutto o la mortadella! :-) Farle a casa sarebbe il massimo, conservo il post per quando sarò pronta ad osare e mi sentirò sicura! A proposito di sicurezza, le tue mani sono esperte e brave, il video funziona, le tue dita lunghe sanno cosa fare e puoi girarne altri, hai preso il via!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Franci, hai dato una vera spinta alla mia autostima ^_^ Sono pronta a prendere il volo ^_^

      Elimina
  21. Sono perfetti , e tu sei stata bravissima con il tutorial , tanto che mi è venuta voglia di provare a farle !!!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dai Mary, vedrai che non te ne pentirai quando ne azzannerai una ^_^
      Grazie e tienimi aggiornata ^_^

      Elimina
  22. Ciao Consu! Ho letto la tua risposta al mio precedente commento... Però ti scrivo qui innanzi tutto per farti ancora i complimenti per questa ennesima meraviglia! Che spettacolo e che magia.. Non vedo l'ora assolutamente di provarle! Così come non vedo l'ora di scoprire le nuove ricette, e soprattutto curiosissimo di vedere una tua versione della pizza.. Da una esperta come te mi fido ad occhi chiusi! Per quanto riguarda il buono, l'avevo visto eccome... E ovviamente per comprare le nostre amate farine! Sto solo aspettando che facciano rifornimento della Petra 5 che è momentaneamente finita, e poi subito farò l'ordine! Non vedo l'ora!! E ovviamente con il tuo buono non posso che ringraziarti anche di questo! Con sempre più stima!! Mario

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mario, 6 sempre troppo gentile :-)
      Vedrai che queste rosette non ti deluderanno e aspetto di sapere l'esito ^_^
      La pizza l'ho già pubblicata..provala e fammi sapere se ti ha soddisfatto :-) questo il link: http://ibiscottidellazia.blogspot.it/2015/02/pizza-in-teglia-con-lievito-madre-80-di.html
      Buona settimana e a presto <3

      Elimina
    2. Ma non ho il minimo dubbio su queste rosette! Ormai sei una garanzia :-)! Mentre io oggi ho impastato il pane con la tua classica ricetta però con la farina integrale di avena.. Ti farò sapere!
      Poi stamattina appena hanno aggiornato il sito con la farina, sono corso giù a ricaricare la carte e a fare subito l'ordine! Era il mio primo (non conoscevo il sito) e davano comunque un buono, ma ho voluto usare comunque il tuo, sia simbolicamente per le farine, sia perché lo meriti davvero!! Ora non vedo davvero l'ora che arrivino! Mi erano troppo mancate!! Ahahah da pazzo lo so! Grazie ancora! E ora corro a vedermi la ricetta della pizza!! Un abbraccio e a prestissimo

      Elimina
    3. Grazie Mario e lo dico con il cuore! A prestissimo con gli ultimi aggiornamenti ^_*

      Elimina
  23. Sto via una domenica intera a lavorare e tu cosa mi combini????mi sono letta tutto e guardata pure il video sono fenomenali si vede lontano un km....quando avro' un po' di calma li voglio provare a fare ...ora vado a letto siamo in piedi dalle 4 ..ps qui invece caldo torrido 28 gradi...baciiiiiiii

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie della visita Cinzia..provale e vedrai che ti conquisteranno all'istante ^_^
      Buona settimana e se ce la fai riposa un po'...

      Elimina
  24. Meravigliose queste rosette!!!!! le devo provare anche io queste rosette con lievito madre, le ho provate anni fa con il lievito madre disidratato...ma con il vero lievito madre devo essere tutta un'altra cosa...!!!! Non conoscevo il tuo blog....piacere di conoscerti!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Piacere mio Nicoletta e benvenuta ^_^
      Grazie della tua visita, ti aspetto presto con altri impasti ^_^

      Elimina
  25. Un bellissimo risultato Consu!! Sono proprio belle :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Michela, detto da te è un onore <3<3<3

      Elimina
  26. dire che sei bravissima è poco!!!
    queste rosette sono meravigliose!!!! e l'idea del video mi piace un sacco! mi piacerebbe vederne degli altri!!!
    Brava zia non deludi mai!!!
    bacissimi e buona giornata!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Jo, troppo carina <3<3<3
      Spero davvero di riuscire a farne altri e magari di qualità migliore ^_*
      Buona giornata anche a te e a presto <3

      Elimina
  27. che bontà! sono belli e sicuramente buonissimi! passa da me se ti va :)
    http://trasenesci.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Federica e grazie della visita :-)
      Sarai sempre un'ospite gradita <3

      Elimina
  28. tu sei un portento vero e proprio!! le rosette sono davvero belle.. con i lievitati sei diventata un asso! grandissima! baci bella donna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Luisa <3<3<3 è la mia passione, non riesco a farne a meno ^_^

      Elimina
  29. vorrei allungare la mano e prenderne una o forse due, da mangiare subito così anche senza nulla!! che belli questi paninetti!! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Vale, ti garantisco che la tentazione è davvero molto forte e a casa mia sono già finite O_o

      Elimina
  30. cara lo sai vero che a milano la rosetta è un pane tipico, mitico? adesso anche i video? sei una forza della natura, bravissima come sempre!!! buona settimana cara!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lilli, so che le chiamate Michette e sono felice di aver avuto la tua approvazione ^_^
      Buona settimana anche a te e a presto <3<3<3

      Elimina
  31. Buoneeee! Che profumo! Me ne serve giusto giusto una con la nutella per la merenda della mia princy! :D Baci e buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...grazie Annalisa e buona giornata anche a te e alla princy <3

      Elimina
  32. Sono stupendeeeeeee!! Bravissima Consu, belle croccanti e ariose, un capolavoro, bravissima!!
    Un bacione e complimenti, il video lo guardo stasera, ora al lavoro non posso!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Silvietta, sono davvero felice che tu abbia gradito ^_^
      Buon lavoro e a presto <3

      Elimina
  33. stracomplimenti, bravissima!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  34. ma quant'èèèèè che non commentavo!
    mi son letta tutto però!!! panino con chips di crudo...il gelato, l'insalata.
    ma qui c'è una cosa che mi intriga e devo chiedere.
    sta cosa delle pieghe, che mi sono vista il video e sono rimasta col dubbio XD
    avevo visto farle anche altre volte, ma a mano, non col mattarello.
    e soprattutto mia mamma mi ha sempre detto "MAI MATTARELLARE LA PASTA LIEVITATA PERCHE' SENNO PERDE ARIA E SGONFIA"
    possibile?
    o è una leggenda metropolitana? :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Vale, che bello riaverti qui ^_^
      In linea di massima tua mamma non ha tutti i torti e quando l'impasto ha raggiunto l'apice della fermentazione non va schiacciato con il mattarello ma con la leggera pressione delle mani. In questo caso la lievitazione avviene dopo le pieghe e, come puoi leggere dal procedimento, dopo il passaggio con il mattarello non ho più torturato i panini ^_^

      Elimina
  35. ...ero convinta di averti lasciato un commento.... dov'è andato?...forse ti è venuto incontro e poi fuggito con una rosetta fragrante!!! hi,hi :-D come dargli torto!!! devono essere una bontà! bellissima idea quella del video! un baciotto!! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tesoro, sono felice che abbiano conquistato anche te ^_^

      Elimina
  36. Ciao Consuelo molto interessante il video...avevo provato tempo fa a fare le rosette, usando proprio il tagliamela...ma non mi erano venute belle e vuote quindi leggere come le tue...riguardando il video magari faccio a mio marito la sua adorata "michetta" milanese ;)!!! Grazie e bravissima come sempre, bacioni Luisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Luisa e tienimi aggiornata sull'esito ^_*

      Elimina
  37. UN GENIO
    un genio anche per il tutorial delle pieghe: ottimo, perfetto, esaustivo
    UN GENIO.... ogni tanto è bene ripetersi, UN GENIO!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...grazie Sandrina..ma tu 6 di parte :-P

      Elimina
  38. Ammazzaaaa. No vabbe ma ti sei superata: nemmeno dal fornaio a Trastevere le vendono così belle!!
    Vado a nascondermi, io e il mio pane velocissimo.....
    Baci baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma stai scherzando??? Sono due impasti diversi ed il tuo pane furbo non ha niente da temere :-) anzi io sono x fare sempre tutto in casa quindi va benissimo anche così ^_*
      Grazie tesoro e a presto <3<3<3

      Elimina
  39. I panini sono fantastici, perfetti!!! Ed il video esaustivo, al massimo! Complimenti, Consuelo e grazie per la ricetta, un giorno li farò!
    Baci.

    RispondiElimina