martedì 10 gennaio 2017

Batata chips con yogurt

Vi capitano mai quelle giornate frenetiche che arrivate a metà pomeriggio senza nemmeno rendervene conto (...e con una fame da lupo)??
Ecco per me ultimamente sono all'ordine del giorno!
Esco la mattina presto, corro, corro, corro, cercando di star dietro a tutte le commissioni, rientro per pranzo per riuscire poco dopo per la giornaliera passeggiata con Amelia che quando va bene mi porta via 2 ore. Dopo aver mollato la cucciola, se va bene faccio una pausa o altrimenti esco di nuovo per altri impegni.
Proprio ieri, prima delle commissioni pomeridiane, apro il frigo con una voglia famelica di far merenda ma il vuoto che ho trovato ad attendermi mi ha intristita. Questo non è servito a scoraggiarmi ed è bastata una patata americana e due cucchiai di yogurt per togliermi la voglia di qualcosa di buono ma allo stesso tempo sano! 


Ingredienti:

1 batata di circa 300g
1 cucchiaino di olio e.v.o.
1 pizzico di sale marino integrale

100 di yogurt bianco magro

Pelare la batata e ridurla a fette sottili aiutandosi con una mandolina a lama lunga. Raccogliere le fette in una ciotola, unire l'olio e il sale. Massaggiare con le mani per condirle in modo omogeneo.
Cottura nella friggitrice ad aria calda. Versare le fette condite nella friggitrice e cuocere a 200°C per circa 20-25 minuti, mescolando di tanto in tanto.
Cottura nel forno tradizionale. Posizionare le fette in un unico strato su una teglia rivestita di carta da forno. Cuocere in funzione ventilata a 180°C per circa 20 minuti. Aprire lo sportello a spiffero e proseguire la cottura per altri 5 minuti.
Far intiepidire e servire con lo yogurt.


Un antipasto o aperitivo originale e salutare che conquisterà il palato di tutti!


Buonissime anche da sole come semplice contorno ma quel pizzico di acido dello yogurt ci sta d'incanto e vi invito a non sottovalutarlo!


Se volete ulteriori informazioni su quest'ingrediente, vi invito a leggere questo articolo

Con questa ricetta partecipo al contest:
the mystery basket di gennaio e febbraio

72 commenti:

  1. Per me arrivare a sera senza accorgermene è all'ordine del giorno !!!!!! Grazie grazie grazie di avermi voluto regalare questo piccolo sfizio infinitamente appagante . E adesso il desiderio di avere questa tua nuova friggitrice si fa sempre più impellente . Un super abbraccio tesoro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te x aver gradito..non potevo proprio mancare ^_*

      Elimina
  2. tesoro questa e' la dimostrazione come da pochissimi e semplicissimi ingredienti si puo' creare un pasto meraviglioso, complimenti per la fantasia. Baci Sabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sabry, sei sempre troppo gentile <3

      Elimina
  3. Riesci a rendere succulento anche un semplice stuzzichino. Stupenda presentazione. Buon pomeriggio, Sabrina

    RispondiElimina
  4. Le batate (o patate americane ,come le ho sentite sempre denominare:)sono buonissime:mia nonna le friggeva e le cucinava anche al forno quindi ho sempre conosciuto il loro sapore:dolciastro e molto gradevole;).La tua ricetta così sana e al tempo stesso sfiziosissima mi ha fatto venire un'acquolina incredibile anche perché mi sembra già di sentire quel sapore buonissimo in quelle goduriose chips,e l'abbinamento con lo yogurt mi ispira troppo,non immagini quanto le vorrei assaggiare,grazie mille per la splendida idea,bravissima come sempre Consuelo:)).
    Un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti garantisco che l'abbinamento con lo yogurt è davvero azzeccato perchè smorza proprio il gusto dolciastro di cui parlavi ^_*
      Grazie Rosy, sei sempre un tesoro <3

      Elimina
  5. Molto sfiziose e appetitose, sicuramente una tira l'altra. Buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..è un rischio che vale la pena correre ^_*

      Elimina
  6. Oh che bontà!!! Sgranocchierei volentieri tutto il cartoccio, magari facendo 4 (ma anche 40!) chiacchiere con te :-) bacioni
    P.s. da me non passare neanche.. ho cucinato carne..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..non sai come vorrei che fosse vero! Te ne cucinerei una tonnellata per trattenerti più tempo con me ^_^
      Grazie Simo, allora passo alla prossima ricetta ^_*

      Elimina
  7. Capita eccome, che i giorni sfuggano dalle mani senza rendersene conto, e in un battibaleno ti ritrovi che il sole è già tramontato. Tornare a casa e trovare questo golose chips potrebbe essere un modo per desiderare di fermare il tempo e godersi attimi e sapori ;) Baciotti :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Paola, mi rincuorano le tue parole e vorrei potertene spedire un bel cartoccio x coccolarti stasera al tuo rientro ^_^

      Elimina
  8. Troppo forte!!! Ci credi che non ho mai mangiato una batata!? Così deve essere fantastica....quella friggitrice poi ce l'ho ed è un portento....
    Un abbraccio gioia e buona serata!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..non ci credo! Devi assolutamente rimediare!!!
      Grazie Simo della visita e buona serata a te <3

      Elimina
  9. Delicious!

    http://iameleine.blogspot.com/

    RispondiElimina
  10. Che idea sfiziosa. Non so come fai, io non ce la farei a saltare il pranzo, morirei prima. E non credo in una situazione del genere riuscirei ad aspettare 20 minuti prima di mangiare qualcosa. Però l'idea mi piace un sacco, le proverò sicuramente

    RispondiElimina
  11. ho due batate da consumare,ecco una bella proposta,felice serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ne sono felice Paola ^_^ vedrai che questo suggerimento di degustazione non ti deluderà ^_^

      Elimina
  12. Una bellissima ricetta: sfiziosa ed originale, buon2017 Consu!

    RispondiElimina
  13. wow questa sì che è una merenda con i fiocchi! Sfiziosissime queste chips, molto invitanti :)
    Un bacio a te e un grattino ad Amelia ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Daniela, sono felice che ti siano piaciute :-)
      Un bacino anche dalla cucciola <3

      Elimina
  14. Deliziose! sono spettacolari così leggere e appetitose, bellissima ricetta, complimenti!
    Buona serata, a preto ...

    RispondiElimina
  15. ammetto di non aver mai mangiato una patata americana, l'aspetto però è molto invogliante !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..devi assolutamente rimediare! Hanno un sapore unico di cui son certa ti innamorerai ^_^

      Elimina
  16. Che bontà, le ho appena comperate... sai che ci provo? Magari provo a condirle con la creme fraiche, slurp! Il caldo della chip con il fresco della panna, mi piace!
    Un bacio :)

    RispondiElimina
  17. Zia Consu..hai sempre delle idee meravigliose! Baci!

    RispondiElimina
  18. Leggere e sfiziose, perfette per un aperitivo light così presentate fanno proprio festa. Ottima proposta continua così ;-) Un abbraccio grande

    RispondiElimina
  19. Proprio sfiziose queste chips, perfette per lo spuntino pomeridiano. Lo yogurt le renderà sicuramente ancora più irresistibili! Le proverò sicuramente! ^_^ Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il gusto acido dello yogurt si sposa alla perfezione con il dolce di queste patate..provare x credere ^_*

      Elimina
  20. Buona idea di usare la batada che in altre ricette ha sempre sapore dolce. Buona nserata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Edvige, mi fa davvero piacere la tua approvazione :-)

      Elimina
  21. ma che idea sfiziosa e che presentazione carina!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  22. Bella idea, la batata è dolcina e con lo yogurt ci sta una favola!!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  23. sai che giusto in queste ferie passate ho cucinato e assaggiato per la primissima volta la batata? come contorno l'avevo trovata esageratamente dolce... ma in questa veste di spezzafame mi ispira decisamente di più! ottima idea... come sempre ;) un abbraccio cara, a prestissimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Tizi :-) pensa che è deliziosa anche nei dolci in abbinamento al cioccolato fondente :-P

      Elimina
  24. Cara Consu, finalmente ce l'ho fatta!!! Parli di come corrono via le giornate???? Vedi? Solo ora riesco a passare da te!!!
    Comprendo perfettamente la cosa...e mi sembra una giusta "consolazione" (se così si può chiamare).
    Buone, ottime, bellissime a vedersi!
    Grande come sempre Consu.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sabri di essere riuscita a passare e x il tuo amorevole commento <3

      Elimina
  25. Buonissime! Io, non avendo la tua friggitrice, le avevo provate al micro onde, vengono benissimo anche lì. Però le ho mangiate così, con un pizzico di sale, senza jogurt. Povero frigo vuoto ... però non ti perdi mai d'animo, bravissima

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hihihi...adesso ho provveduto a riempirlo :-P
      Grazie Terry, sono sicura che anche la cottura nel micro sia ottima x queste cose ^_^

      Elimina
  26. wow! davvero sfiziose e originali!

    RispondiElimina
  27. Dai ma sei fantastica! Io adoro questa ricetta
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  28. Che gran bontà!!!!! E' proprio l'ora giusta per sgranocchiarne qualcuna!!!!!! Tanti tanti baci!!!

    RispondiElimina
  29. Sto provando a spaccare il monitor per prenderne almeno una...sei fantastica Consu!!!

    Kisses, Paola.
    Expressyourself

    RispondiElimina
  30. mai mangiata..uno sfizietto semplice e gustoso.Complimenti!!
    baci

    RispondiElimina
  31. Ma io te ne "frego " subito una!!!!!che idea geniale delle patatine "sane" ,una tira l'altra!!!!volevo farti i complimenti per il tuo reportage della splendida vacanza a cuba sei un incanto!!!!!!!! bacioni..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Cinzia, sei sempre un tesoro <3<3<3

      Elimina
  32. Con pochi ingredienti sei riuscita a tirar fuori uno stuzzichino favoloso!!
    Colgo l'occasione di invitarti a partecipare se ti va al contes ospite nel mio blog!!https://gwendyricettecollaudate.blogspot.it/2017/01/meat-free-contest.html
    A presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Gwendy, passo subito a curiosare :-)

      Elimina
  33. ma che deliziaaaaa!!!! e che presentazione!!! sempre al top mia cara!!!

    RispondiElimina
  34. Ho cancellato il commento perchè si era sfalsato il post e ti avevo scritto per le fette biscottate! Ma poco male, con piacere lascio la mia zampetta anche qui, perchè alle chips non resisto e quindi favorisco... :-)

    RispondiElimina
  35. Ti scopro per la prima volta e già m'incanti con questa deliziosa ricetta.
    Solo una domanda: friggitrice ad aria calda ? Quale leonardesco marchingegno è codesto aggeggio ?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao e piacere di conoscerti :-) la friggitrice in questione, consente la “frittura” degli alimenti sfruttando le temperature elevate raggiunte nella camera di cottura.non serve olio perché il vettore di calore è la stessa aria. L’aria riscaldata viene fatta circolare ad una velocità molto elevata in modo da consentire una cottura uniforme simulando il comportamento dell’olio nella frittura classica. Spero di aver risposto alla tua domanda..io l'ho acquistata alla Lidl prima di Natale e me ne sono innamorata :-)

      Elimina