mercoledì 26 aprile 2017

Panini del buongiorno al cioccolato fondente (sugar free)

Stranamente un ponte a cui mio marito (...o meglio la ditta in cui lavora...) aderisce, il meteo clemente e tante idee in testa per sfruttare al meglio questi momenti insieme...volete sapere la conclusione?! Siamo finiti per girare tutte le concessionarie di auto aperte della zona, alla ricerca della degna sostituta della nostra vecchia guerriera e fedele compagna di viaggio, che ha deciso di tirare le cuoia proprio prima dell'estate. Adesso potete interrogarmi su finanziamenti, incentivi, cruise control, fendinebbia, city pack, allestimenti vari e vernici metallizzate...le so tutte! Il problema è che più ne vedevamo e più la confusione e l'indecisione aumentavano...quindi ci siamo dati pace e abbiamo fatto una lunga passeggiata meditativa. Al rientro a casa, mi cade l'occhio sul barattolo delle colazioni di mio marito...è vuoto! Mi si rizzano i capelli in testa ed esordisco brontolando: < quando avevi intenzione di avvisarmi di aver dato fondo alle scorte? > non ascolto nemmeno la risposta e mi metto subito all'opera per rimediare...meno male che il mio lievito è sempre pronto per gli stati di emergenza e non fa nemmeno troppe storie!
Alla fine ho sfornato dei panini che ricordano tanto le mie merende preferite, ovvero pane semplice e cioccolata fondente (...direttamente una bella striscia di quadretti della classica tavoletta...) e gli animi si sono subito appacificati! 
Provateli senza indugio, soprattutto se avete ancora un po' di cioccolata delle uova di Pasqua da smaltire!


Ingredienti x 2 teglie/circa 30 panini:

600 g di farina di tipo 1 macinata a pietra
200 g di lievito madre attivo*
350 g di acqua naturale a t.a.
40 g di miele d'acacia
70 g di gocce di cioccolato fondente**
50 g di burro a t.a.
Scorza grattugiata di mezzo limone bio***

Olio di riso bio q.b.
Latte scremato q.b.
Granella di zucchero q.b. (facoltativo)

*Rinfrescato e al raddoppio.
**Fatte raffreddare in freezer per almeno 2 ore.
***Sostituibile con polvere d'arancia.

Ho effettuato l'impasto nella planetaria ma si otterranno ottimi risultati anche lavorando a mano o in un capiente mixer.

Sciogliere il lievito nell'acqua e miele. Aggiungere la farina, la scorza di limone e portare ad incordatura. Far incorporare il burro poco per volta senza perdere mai la corda dell'impasto.
Infine unire le gocce di cioccolato e lavorare quel tanto che basta per distribuirle in modo omogeneo nell'impasto.
Spolverare il piano di lavoro di farina e rovesciarci l'impasto. Praticare una serie di pieghe a libro e formare una palla. Metterlo in una ciotola unta d'olio e sigillare con pellicola.
Far lievitare fino al raddoppio in un luogo caldo e lontano da correnti d'aria (nel forno spento con la luce accesa ho impiegato circa 4 ore).
Spolverare il piano di lavoro di farina e rovesciarci delicatamente l'impasto lievitato. Senza lavorarlo troppo, dividerlo in 30 porzioni delle stesse dimensioni (circa quanto un'albicocca). Formare delle palline pirlandole sul piano e adagiarle distanziate sulle teglie rivestite di carta da forno. Spennellare con il latte e decorare con la granella di zucchero.
Cuocere in forno preriscaldato statico a 250°C per 10 minuti. Poi abbassare la temperatura a 200°C e proseguire per altri 15-20 minuti o fino a doratura. 
Valutare sempre i tempi e le temperature in base al proprio forno. Io ho cotto le due teglie insieme nel 2° e 4° ripiano del forno invertendole a metà cottura.
Sfornare e far completamente raffreddare su una gratella.


Una volta fredde si conservano in un barattolo ermetico fino a 6 giorni. Per prolungarne la durata consiglio di congelarle in sacchetti da alimenti e consumare entro 3 mesi.
Scaldare qualche istante prima di servire.


I panini sono friabili fuori e soffici soffici dentro, poco dolci per esaltare al massimo il piacere del cioccolato fondente.

44 commenti:

  1. Un buongiorno così lo vorrei tutte le mattine, bellissimi e golosissimi, buona settimana corta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Cri e felice settimana anche a te <3

      Elimina
  2. Magari aver ricevuto un buongiorno così stamattina!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Giuliana ^_^ cosa non si fa x amore!

      Elimina
  3. Lo vizi il maritino !
    Un risveglio così è davvero ottimo 😊

    RispondiElimina
  4. Peccato non aver potuto far colazione con due di questi panini. Sai che non ho mai fatto i panini al cioccolato? bisogna che rimedi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...vedrai che non ti deluderanno e sono ottimi anche dopo l'attività fisica ^_*

      Elimina
  5. Mi serve proprio un panino come questo per iniziare la giornata... un po cupa! Bellissimi :)! A presto LA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Laura..uno di questi e torna subito il sole ^_^

      Elimina
  6. I giorni del ponte sono andati bene, anche se freddi, ma il rientro è molto piovoso.....i tuoi morbidi e golosi panini ci volevano stamattina per ripartire alla grande, bravissima come sempre!!!
    Baci

    RispondiElimina
  7. Se penso a quanto tempo ci ha messo mia sorella per prendere una macchina, in pratica come te, io sapevo tutto per osmosi! ahaha ti capisco! però dai almeno la colazione del mattino è iniziata bene e a stomaco pieno si riflette meglio su tutte le possibilità! qui oggi piove tantissimo, e credo sarà così fino a venerdì...mi consolo con un tuo panino posso? un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..certo serviti senza vergogna ^_^
      Grazie Silvia...spero che riusciremo a prendere una decisione in tempi rapidi o posso fare domanda x un lavoro in concessionaria :-P

      Elimina
  8. Sei sempre bravissima col LM!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mila, si vede che è la mia passione??

      Elimina
  9. Li adoro per uno snack veloce sono bellissimi
    Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara e non solo...sai a colazione che festa??

      Elimina
  10. Un buongiorno così piacerebbe anche a me! Un bascione forte

    RispondiElimina
  11. Che meraviglia tesoro, che belli...e che buoni!!!!!
    Sei sempre più brava <3 <3 <3
    Considerando che per un consiglio su un futura macchina ti chiamerò ( :D :D :D ) , ma se ti dico che ho terminato anche io la scorta della colazione, me ne prepari un pochino anche per me???? :P
    Un abbraccio grande

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..guarda ne ho sfornati così tanti che potrei mandartene una scorta anche a te :-P
      ps: x il resto sono a tua disposizione ^_^

      Elimina
  12. Ciao Consuelo bravissima ad aver imparato tutto su questo tema tanto maschile :D ! Grazie per questi panini cioccolatosi...di uova ne abbiamo un po' da smaltire eh eh..sto facendo l'elenco di come impiegarle. Questi te li copio perché ho già fatto una versione simile ma mi piace sperimentare sempre nuove ricette e se si mantengono bene per più giorni ancora meglio ;). Buona giornata luisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Luisa, vedrai che anche i tuoi bimbi li adoreranno ^_^

      Elimina
  13. Fortunato il maritino ad avere te ... bravissima, ottimi questi panini, sani e golosi.

    RispondiElimina
  14. Per me che sono cioccolato-dipendente, questi panini sono una vera tentazione!
    Baci!

    TruccatiConEva

    RispondiElimina
  15. iniziare cosi' la giornata e' il top, complimenti cara!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  16. Wow,fa vo lo si,un modo superbo per riciclare il cioccolato ,buon pomeriggio

    RispondiElimina
  17. un super buongiorno con questi panini!! O_O

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Fede, in effetti ci hanno tenuto una golosa compagnia ^_^

      Elimina
  18. Che marito fortunato ....ne mangerei uno subito anche a quest'ora -di solito dormo tardi ,stasera poi che ci sono state varie scosse olte il 3 di magnitudo ....ciaooo chi dorme!!!!!complimenti ho letto tutti i tuoi post sei la mia eroina!!!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oddio O_O posso solo lontanamente immaginare lo spavento!!!
      Grazie x essere passata da me..almeno ti ho tenuto un po' di compagnia e ti sei distratta!

      Elimina
  19. siete bellissimi! lo sapete vero?
    direi che hai dato la svolta giusta al week end con qst piccole delizie! che uomo fortunato lui!!
    essendo sugar free sono perfetti per la mia piccinella sai? segno nella mia cartella "da Consu" :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesorooooo ❤️ spero tanto che la tua principessa adori quanto noi questi panini...

      Elimina
  20. Ottimi! I panini al cioccolato sono tra i miei dolci preferiti, è un secolo che non li faccio! Poi con il miele li trovo ancora più delicati e buoni!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Silvietta..non ti resta che rinfrescare il lievito e metterti all'opera!

      Elimina
  21. Che meravigliosa goduria questi panini!!Golosissimi e di una bontà unica!Non puoi immaginare quanto li vorrei domani a colazione,grazie mille per la condivisione Consuelo e i miei migliori complimenti,bravissima come sempre!:)).
    Un bacione:)).
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te x essere sempre così carina e presente ❤️

      Elimina
  22. Tesò essendo sprovvista di lievito madre, quanto lievito di birra devo aggiungere? 7 gr andrebbero bene?
    Voglio prepararli con il mio cioccolato fondente al 82%....sublimi comunque!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Circa 10-15g di quello fresco :-) Fammi sapere se ti sono piaciuti ^_^

      Elimina