domenica 6 agosto 2017

Biscotti per cani alla pera, banana e carota con lievito madre

Esattamente un anno fa, dopo giorni e giorni di pressing psicologico, mi feci convincere da mio marito a fare un giro al canile di Viareggio.
< Guarda non ne posso più, andiamo ma SOLO a vedere! Così non mi stressi per un po'! Dopo la brutta esperienza con Tequila non voglio adottare un cane, capito?! Non sono ancora pronta...
E' bastata quest'affermazione, per far allargare il suo sorriso da orecchio ad orecchio. E' stato un lungo pomeriggio dove lui contava i minuti che lo separavano dalle 16,30, orario di apertura pomeridiana del canile.
Finalmente ci fanno entrare, ci fanno lasciare i dati e ci fanno firmare l'ingresso. Il volontario ci accompagna nel grande cortile tra gabbie e recinti. Ci dice che come ogni estate arrivano al punto di saturazione...troppi abbandoni, tanti cuccioli e nessuno che li voglia adottare...almeno fino a settembre e l'estate successiva si ripete inesorabilmente la stessa storia. 
Mi si stringe il cuore a vedere tutte quelle creature e pensare quello che in pochi mesi (...alcuni purtroppo anche per anni...) hanno dovuto subire. 
Poi il nostro sguardo si incrocia, mi blocco e un'emozione indescrivibile attraversa il mio cuore. Una cucciola bianca e nera, polverosa di sabbia, mi guarda scodinzolando. Mi avvicino e allungo una mano, lei subito me la lecca e continua a seguire tutti i miei movimenti come incantata. 
Mio marito mi vede e non serve aggiunge altro...dopo qualche settimana Amelia entrerà nella nostra vita e nei nostri cuori per non uscirne mai più ed ogni occasione è buona per coccolarla. 

semplice variante di questa ricetta

Ingredienti x3 teglie:

150 g di semola rimacinata Senatore Cappelli*
50 g di fecola di patate
100 g di farina di mais da polenta (taragna)*
70 g di lievito madre attivo**
100 g di pera***
50 g di carota***
50 g di banana***
1 cucchiaio di olio e.v.o.

* Macinata a pietra.
** Rinfrescato e al raddoppio.
*** Peso al netto degli scarti.

Pelare e spuntare la carota. Privare la pera da buccia e torsolo interno. Sbucciare la banana. Ridurre tutto a pezzi e versare in un capiente mixer. Frullare finemente. Aggiungere il lievito spezzettato e frullare ancora.
In una ciotola mescolare le farine e la fecola, formare una fontana e versarci il "frullato" e l'olio. Iniziare ad impastare con una forchetta e, appena l'impasto risulta asciutto, rovesciare sul piano di lavoro e continuare a mano. Lavorare fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. Formare una palla e trasferire in una ciotola. Sigillare con pellicola e far lievitare al caldo per 1 ora in estate o per 2 ore in inverno.
Spolverare il piano di lavoro con fecola di patate e stendere l'impasto in uno spessore di circa 4-5 mm. Tagliare con lo stampino prescelto e adagiare i biscotti ottenuti su delle teglie rivestite di carta da forno. Impastare nuovamente i ritagli e ripetere l'operazione.



Cuocere in forno ventilato a due livelli (2 teglie alla volta nel 2° e 4° ripiano) a 180°C per circa 15 minuti o fino a doratura.
Sfornare e far completamente raffreddare su una gratella. 


Una volta freddi chiudere in un sacchetto ermetico e riporre in un luogo fresco e asciutto.


Si conservano fino a 2 mesi.

32 commenti:

  1. Buonissimi i biscotti certamente, bellissima la vostra storia...amo troppo i cani, sono fedeli e puliti, ci amano per il poco che gli diamo, incondizionatamente, un abbraccio, buona estate!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Cri anche da parte della mia Amelia <3

      Elimina
  2. amo cucinare, e farlo per RDog mi piacerebbe assolutamente
    grazie per questa ricetta da leccarsi i baffi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te :-) fammi sapere se RDog ha gradito ^_*

      Elimina
  3. Ricordo la tua sofferenza per Tequila, ma anche il sorriso quando hai portato a casa Amelia. Mi hai commosso quando hai descritto il colpo di fulmine tra te e la piccola pelosetta.
    Quando mi sono decisa a portare a casa la mia Dorothy, una mia carissima amica mi aveva ammonito così "non guardare il cane se è grosso o piccolo, maschio o femmina, guarda gli occhi: se ti colpiscono al cuore portalo a casa" e Dorothy mi ha colpito subito e lo fa ogni giorno ^_^
    Ottimi questi biscottini, Amelia ne sarà felice :)
    Un bacio a te e una coccola alla piccolina.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Dani, so che capisci bene i miei sentimenti e anche la piccola Dorothy è una bimba fortunata ^_^

      Elimina
  4. Fortunato il tuo cane! Preparerò questi biscotti per la mia Asia e aspetterò il suo commento! Buona settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara...fammi sapere se Asia ha gradito ^_^

      Elimina
  5. Buonissimi questi biscotti, Amelia li adorerà sicuramente!💖 Buona giornata!😘

    RispondiElimina
  6. Quant'è fortunato il tuo cane ad avere una padrona che lo ama al punto da fargli dei biscotti sani e naturali. Io il cane purtroppo non l'ho più ma passo la ricetta alla mia mamma per il suo Tommy sono certa che si diletterà. Un abbraccio e buon inizio settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Serena..aspetto il parere di Tommy allora ^_*

      Elimina
  7. Fai bene a coccolare la tua pelosetta, gli animali sono gli amici più sinceri che abbiamo.
    Bacio a te e ad Amelia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non potrei essere più d'accordo con le tue parole <3

      Elimina
  8. me lo ricordo bene quel momento, quando l'hai portata a casa e la tua ansia per il suo problema all'occhio (passeggero per fortuna) pensa che fortuna ha avuto ad essere adottata da te e Marco, non poteva capitare in una casa con più amore della vostra :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Simo..lei contribuisce ad accrescere questo amore giorno dopo giorno :-)

      Elimina
  9. Com'è bello coccolare chi ci vuole bene e ce lo dimostra spassionatamente!!!
    Saranno graditissimi i tuoi bei biscotti, una conferma in più della grandissima fortuna che ha avuto la tua piccola Amelia!!!
    Baci

    RispondiElimina
  10. Amelia è una cagnolina molto fortunata finalmente ha trovato voi che l'amate e la coccolate con questi biscottini!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Chiara, la fortuna è reciproca :-)

      Elimina
  11. La tua cucciola è davvero fortunata!
    Kisses, Paola.
    Expressyourself

    RispondiElimina
  12. Fortunata Amelia ad avere una padroncina come te, una grande coccola e un vero gesto di amore i biscotti che hai realizzato per lei . Un abbraccio, buona giornata .

    RispondiElimina
  13. cghe idea dolcissima hai avuto
    NUOVO OUTFIT da me <<< Lista siti per shopping online >>>
    buon martedì, un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Amelia si merita queste attenzioni ^_^

      Elimina
  14. Me li mangerei pure io i biscotti per Amelia! ;-) Ho letto che non è stata bene, spero che ora vada meglio...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Daria, ancora non si è ripresa :-(

      Elimina
  15. Mi dici, per favore, quanto lievito secco posso usare in alternativa a quello madre? Grazie!😙

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Puoi anche omettere completamente il lievito ed eventualmente aumentare la farina o aggiungere 1/2 uovo sbattuto :-)

      Elimina