domenica 18 marzo 2018

Cinnamon rolls con farina di farro e lievito madre

🎵 Jingle bells, jingle bells, jingle all the way! ðŸŽµ ah, non è Natale?? Guardando fuori dalla finestra si direbbe il contrario ma poi il calendario mi smentisce subito...pochi giorni a primavera ed io sforno una teglia di girelle alla cannella! Non c'è male!


Galeotta fu Ikea, o meglio la bottega svedese, subito all'uscita dalle casse degli acquisti. In quest'ultimo periodo, come potrete immaginare, ci vado spesso per prendere spunti utili o acquistare qualche oggetto per adeguare la mia casa all'arrivo del pargoletto. In uno di quei pomeriggi, la voglia di fare merenda mi ha colpita all'improvviso. Ammetto di non essere mai entrata nel bar in stile svedese che si trova in questo grande magazzino e sono stata subito ammaliata da quelle girelle tanto famose al profumo di cannella. E' bastato il primo morso per farmene innamorare e mi è tornato in mente di tutte quelle volte che avrei voluto realizzarle in casa per poi non riuscire a soddisfare il desiderio. 
Ancora con il sapore di cannella in bocca mi sono ripromessa che non avrei più rimandato e stavolta sono anche riuscita a mantenere i buoni propositi!


Ovviamente non è la ricetta originale ma una mia personale rivisitazione. Innanzitutto ho utilizzato farina di farro macinata a pietra, le ho un po' "sgrassate", ho impastato sfruttando l'iperattività del mio lievito madre ed ho regalato un pizzico di profumo di arancia alla brioche che avvolge il ripieno di zucchero e cannella. Il risultato è stato ben superiore alle aspettative e non posso far a meno che condividere anche con voi, magari come idea alternativa per la Pasqua, che ne dite?!


Ingredienti x20 girelle:
impasto
450 g di farina di farro bianca macinata a pietra
100 g di lievito madre attivo*
190 g di latte scremato
75 g di zucchero semolato
1 uovo intero bio
1 tuorlo di uovo bio
60 g di burro bavarese 
5 g di sale integrale macinato fino
1/2 cucchiaino di polvere d'arancia**
farcia
60 g di zucchero di canna
35 g di burro bavarese
2 cucchiaini di cannella in polvere

*Rinfrescato e al raddoppio.
**Sostituibile con scorza di arancia non trattata.

Ho effettuato l'impasto nella planetaria con il gancio ad uncino ma si otterranno ottimi risultati anche impastando a mano o in un capiente mixer.


Spezzettare il lievito nella ciotola della planetaria e scioglierlo con il latte e le uova. Aggiungere la polvere d'arancia e lo zucchero un cucchiaio alla volta alternandolo con la farina fino ad ottenere una consistenza simile ad una crema omogenea.
Versare a questo punto tutta la farina e portare ad incordatura.
Incorporare il burro morbido a dadini poco per volta senza perdere la corda. Infine aggiungere il sale e farlo assorbire.
Rovesciare l'impasto sul piano di lavoro leggermente infarinato e praticare una serie di pieghe a libro. Formare una palla e adagiarla in una ciotola (foto1).
Sigillare con pellicola e far riposare al caldo per circa 1 ora. Quindi trasferire in frigorifero per 18-20 ore.
Togliere la ciotola dal frigo e far acclimatare per 2 ore (in estate ne basta 1)(foto2).
Nel frattempo sciogliere il burro senza farlo bollire e mescolarlo con lo zucchero e la cannella. Tenere da parte.
Rovesciare l'impasto sul piano di lavoro leggermente infarinato e stenderlo in un rettangolo 35x45cm (foto3). Spennellare tutta la superficie con la farcia lasciando libero circa 1 cm dai bordi (foto4). 



Arrotolare dal lato più lungo (foto5) e chiudere bene (foto6). Tagliare in sezioni da circa 2 cm e adagiare le girelle su una teglia rivestita di carta da forno (foto7).
Sigillare la teglia con pellicola trasparente e far lievitare per 2 ore in un luogo caldo e lontano da spifferi (foto8).



Preriscaldare il forno in funzione statica a 250°C, quindi infornare la teglia nel 2°ripiano in basso e abbassare la temperatura a 200°C. Cuocere per 15 minuti. Portare il forno a 180°C e proseguire la cottura ancora 10 minuti.



Sfornare e far raffreddare su una gratella.




Una volta fredde possono essere congelate in un sacchetto di plastica. In questo modo si conserveranno fino a 3 mesi.


Vi consiglio di gustarne una (se ci riuscite a resistere al bis!) ancora tiepida...vi farà letteralmente sciogliere di piacere!


Sono ottime per la prima colazione, uno spuntino da portare in ufficio o per la merenda dei bimbi a scuola...ma anche come coccola serale con un the fumante tra le mani e il plaid sulle gambe non è niente male!


Dono questa ricetta alla raccolta:

62 commenti:

  1. Da leccarsi tutte le dita ;)
    Ho ancora il riscaldamento acceso come se fosse gennaio, ormai ho branchie e pinne.....verrà anche la primavera :)
    Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..lo spero tanto! Non se ne può più..però è una bella scusa x accendere il forno :-P

      Elimina
  2. Sono bellissime, bellissimo post, bellissime le foto e bellissimo il momento che stai vivendo, un abbraccio grande mammina!!

    RispondiElimina
  3. Quando vado a Ikea ne prendo sempre qualche pacchetto , ci faccio colazione , mi piacciono molto !
    Sicuramente le tue sono molto più buone e sono davvero belle a vedersi complimenti , il tuo bimbo/a sta imparando a "conoscere" un sacco di sapori e profumi particolari grazie alle tue ricette .

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sicuramente qualche amica lo farà , bello il nome mi piace Vasco ,come il famoso Vasco Rossi ?

      Elimina
    2. Grazie a te x le tue parole <3

      Elimina
  4. sono venute una meraviglia , non ho il lievito madre purtroppo ma forse riesco a farle con un altro !Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo, puoi fare un lievitino con ldb fresco e vedrai che goduria a colazione ^_*

      Elimina
  5. Ti sono venute benissimo!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  6. Ok a questa prelibatezze non so resistere.
    Proverò a farli anch'io! Kiss
    Nuovo post “7 idee regalo per la Festa del PAPÀ 2018” ora su http://www.littlefairyfashion.com

    RispondiElimina
  7. bellissimi da vedere ..immagino il sapore *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara, ti assicuro che sono una bomba ^_^

      Elimina
  8. ha ha ha! quasi Natale, hai ragione, con tutta questa pioggia non è che ci spuntano le branchie a tutti?
    bellissimi i cinnamon rolls, aggiungo subito grazie tesoro!
    p.s. SEI BELLISSIMA!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hihihi...meno male che il forno toglie un po' di umidità da casa :-P
      Grazie dolce Sandrina <3<3<3

      Elimina
  9. Qui, un po' piove e un po' nevica, quindi queste girelle sono davvero perfette, per quanto le apprezzerei anche con 40 gradi. Squisite davvero e le foto poi sono bellissime. Buon lunedì cara Consu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lisa e felice settimana anche a te <3

      Elimina
  10. Che tentazione!!! sono meravigliosi ma sai che non li ho mai assaggiati? davvero bellissimi!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..devi assolutamente rimediare! Io non ne posso più fare a meno ^_^
      Grazie della visita e a presto <3

      Elimina
  11. I have to try it, it seems to be a real treat dear..

    https://clicknorder.pk online shopping in pakistan

    RispondiElimina
  12. io adoro i cinnamon roll ma con il lievito madre non li ho mai fatti devono essere più digeribili e morbidi, sono splendidi Consu, sei la reginetta degli impasti con lievito madre. Un abbraccio grande

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Serena! Prova questa ricetta e sono certa che non ti deluderà :-)

      Elimina
  13. Cosa vuoi che dica, dico che sono una favola. Io le adoro e quando vado negli states faccio una fatica a resistere. Ma queste sono diverse, più leggere e senza la montagna di glassa che di solito viene messa e che io non amo particolarmente. Sai che abbiamo gli stessi gusti in fatto di cose rustiche e genuine

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..sapevo che ti avrei trovata complice ^_^ adesso non ti resta che mettere le mani in pasta e replicarle ^_^ te ne innamorerai, ne sono certa!

      Elimina
  14. Hai ragione, è il clima di Natale ma a me non dispiace perchè poi la primaverà arrivarà e poi l'estate e so già che mi lamenterò del gran caldo :-) questi dolcetti sono perfetti per iniziare dolcemente la settimana! Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..io del caldo non mi lamento mai..in un'altra vita dovevo essere una lucertola :-P

      Elimina
  15. Immagino che profumo!Comunque per la Pasqua nevosa che si annuncia, mi sembrano davvero un'ottima alternativa!

    RispondiElimina
  16. Buoneeeee! Mi hai fatto venire una gran voglia...ma non sono una cima per queste cose!
    Bravissima come sempre <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Vale :-) sono più semplici di quello che sembrano ^_*

      Elimina
  17. Sono drogata di cannella e questi cinnamon rolls sono strepitosi, mi garba la scelta della farina di farro. Complimenti ti sono venuti semplicemente perfetti. Un bacio

    RispondiElimina
  18. Eh, ma le tue sono molto ma molto ma molto più buone di quelle dell'Ikea! Guarda qui che spettacolo! Le voglio provareeee :) Qui il sole regge da una decina di giorni, anche se ogni tanto fa i dispetti, ma almeno si fa vedere, ecco :) Un bacio e buon inizio settimana :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..qui oggi ha fatto capolino, spero non mi abbandoni troppo presto ^_*
      Grazie della visita tesoro e felice settimana a te <3

      Elimina
  19. buonissimi i cinnamon rolls! e poi con la farina di farro, non è facile da gestire come lievitazione, ma tu sei stata bravissima...il profumo arriva fin qui! un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Elena, sei sempre molto gentile <3

      Elimina
  20. tu mi tenti non solo per le ricette genuine ma per come presenti accuratamente il tutto! sempre TOP
    nuova recensione da me <<< acquistare capi di qualità e risparmiare >>>
    buon martedì

    RispondiElimina
  21. Fantastica questa variante al farro, sono golosissime!!!!

    RispondiElimina
  22. Che carini che sono e tanto golosi !

    RispondiElimina
  23. va be' ma io di queste faccio una strage, le amo alla follia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...allora te ne spedisco un po' ^_^

      Elimina
  24. Sto sbavando davanti allo schermo Consu...Che meraviglia queste cinnamon rolls!
    Baci,
    Mary

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mary, sono felice di essere riuscita a prenderti x la gola :-P

      Elimina
  25. che buone le girelle alla cannella!!! non c'è stagione per queste delizie....peccato non trovarle da ikea in chiave vegan.... anch'io è da tantissimo tempo che penso di prepararle in casa ma poi non so perchè faccio altro....da questo tuo post ho anche appreso la bella notizia!!! che meraviglia tesoro sono super felice per te!!
    Un abbraccio
    Jorgette

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Jo :-) prossimamente ne voglio fare una versione veg così potrai replicarla anche tu :-)
      Un abbraccio e a presto <3

      Elimina
  26. Una delizia Consu! Io poi adoro la cannella, figurati. Hai fatto bene a proporcela, brava

    RispondiElimina
  27. Anche io non sono mai entrata in quel bar, ma sono anche consapevole che per quanto possa esserne attratta alla vista, poi l'assaggio mi deluderebbe. Non sono più abituata a quei sapori e a quelle dosi di zuccheri. Tant'è che noi.....ne facciamo a meno delle ricette originali, vero? A noi basta l'ispirazione ^_^
    Meravigliosi...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto :-) e cmq ho in mente una variante veg che forse gradirai anche tu ^_^ vediamo se riesco a trovare il tempo di mettere tutto in pratica :-)

      Elimina
  28. Buongiorno!!! Che belle ste girelle e poi con la cannella che adoro immagino il profumo!!!
    Buon week end

    RispondiElimina
  29. Oh mamma le vedo adesso Consu! Mi piacciono un sacco. No. Di più! Un abbraccio :-*

    RispondiElimina