venerdì 8 novembre 2013

Orzo a tutta zucca con aceto balsamico e pepe verde

Finalmente la settimana è volta al termine. Dal tranquillo e pacifico lunedì, tutto si è trasformato in un vortice infernale! Mattina sotto stress al lavoro e pomeriggi zeppi di impegni che mi hanno portata, soprattutto negli ultimi 2 giorni, fuori casa, lontana dal computer e con poco tempo da dedicare alle mie passioni. Spero nel fine settimana di riuscire a gustarmi i tempi lenti e lunghi per curare il mio blog, la mia casina e anche tutti voi che sicuramente vi sarete sentiti trascurati dalla mia assenza (sto scherzando, magari non ve ne siete nemmeno accorti!)..mi piace passare a deliziarmi con le ricette che vengono pubblicate nel web, prendere spunti e curiosare nelle vite altrui. Poi con molti bloggers si sono instaurate delle simpatie e amicizie anche al di fuori della cucina che mi dispiace essere costretta a trascurare..per farmi perdonare vi rendo partecipi di questa ricettina. Nata in un lampo, fotografata di straforo con i pochi raggi di sole che questi giorni ci hanno regalato e gustata con leggerezza nei secondi contati che il tempo mi ha concesso!


La zucca protagonista non è frutto del mio orto ma non mi sono voluta privare di questo ortaggio che adoro. Quest'anno c'è stato un'errore nella semina e sembra che le uniche zucche che ci verranno concesse saranno quelle acquose che il fruttivendolo ha definito "da halloween"..inizialmente ho pensato che le avesse chiamate così per scherzo visto che la loro grandezza può incutere un po' di terrore (e ad essere sincera anche il sapore è piuttosto "pauroso"!) ma la mia fantasia ha corso come sempre al di fuori dalla realtà! Infatti vengono definite così in quanto si tratta di una varietà specifica che si utilizza per fare le classiche facce paurose con la candela dentro! Poca polpa e molto delicata che si riesce ad incidere con facilità con l'interno completamente vuoto!
Non mi sono scoraggiata e me la sono acquistata bio e dalla polpa soda e compatta, proprio come piace a me! L'ho consumata tutta, dai semi alla buccia senza sciuparne nemmeno un grammo..piacere allo stato puro!


Ingredienti per una porzione:

1/2 zucca bio (circa 200-300 g)
80 g di orzo 
1 tazzina di aceto balsamico
1 cucchiaino di sale fino marino
Pepe verde macinato q.b.

Sbucciare la zucca, ridurre a dadini la polpa e a listarelle la buccia. Cuocere la polpa con l'orzo, l'aceto balsamico e 2-3 bicchieri di acqua per 20 minuti, mescolando spesso verso la fine.
Nel frattempo mescolare le bucce con il sale e stenderle su una teglia da forno. Cuocere alla massima temperatura per 10-15 minuti, avendo l'accortezza di girarle almeno una volta.
Versare l'orzo nel piatto di portata e spolverare generosamente di pepe verde. Servire accompagnata con le bucce di zucca arrosto.



Una preparazione a dir poco banale (infatti non ho fotografato nemmeno i passaggi) ma talmente gustosa come solo poche ricette semplici sanno essere.


Il sapore della zucca rimane predominante con quell'accenno di aceto che ne smorza delicatamente la nota dolciastra. Il pepe verde dona invece quel lieve pizzicore piacevole che la vivacizza e le regala carattere! 


L'abbinamento con l'orzo è stato vincente ed ha reso il piatto completo anche dal punto di vista nutrizionale.


Non omettete le bucce che sono la parte più buona e donano la giusta sapidità al piatto finale!

Partecipo ai contest:
e per la sezione "ricette salate"

42 commenti:

  1. Ciao Consu! :) Buona buona buona, non ci conosciamo e non sapevi che ho un debole per le ricette dai pochi ingredienti, non solo perchè apparentemente le più facili ma perchè mantengono i sapori delle materie al meglio, e in casi come questo (con una super zucca bio e saporita) è proprio un vantaggio!
    Grazie per la ricetta, spero che parteciperai anche con un'idea DOLCE dato che quella categorie è stata un po' trascurata c'è proprio bisogno di cuoche come te ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, sono davvero felice che ti sia piaciuta! La mia filosofia in cucina rispecchia alla perfezione quello che hai detto, quindi sono certa che andremo d'accordo ed impareremo a conoscerci ^_^
      Spero di riuscire ad inventarmi anche qualcosa di dolce :-D
      A presto!

      Elimina
  2. che bella combinazione di aromi hai creato!!!sai che la buccia non l'ho mai usata!!!grazie del consiglio ti abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Cinzia, spero davvero che proverai..potresti rimanerne stupita :-D

      Elimina
  3. Consu che bella idea!!! La mia mezza zucca in frigo aspettava una ricettina così!! Grazie dell'idea e buon weekend meno movimentato e di tutto relax!!!! Bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa molto piacere Meri ^_^
      Grazie e buon we anche a te <3

      Elimina
  4. Ciao Consu!!!! Che piattino sfizioso!!!! Le buche della zucca non le ho mai utilizzate...rimediero'!!!!!:) un bacione cara! Buon weekend!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Simo, prova e non tornerai + indietro ^_*
      Buon we anche a te <3

      Elimina
  5. Una bellissima idea semplice...complimenti!!
    Un abbraccio!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, spesso le cose semplici sono quelle vincenti ^_*

      Elimina
  6. Ti giuro che le bucce della zucca mai avrei pensato di mangiarle!!!!! E adesso mi hai incuriosito ^_^
    Piatto semplice, dici, ma è completo, salutare e avvincente. Grande zietta, non ti smentisci mai. Ed ora riposati e dedicati al tuo...... pupetto, ahahahahahahah!!
    Un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...ormai mi conosci e sai che il we è dedicato alla panificazione e alle cure del mio pupetto, 6 troppo forte :-D
      Grazie Erica e ti consiglio di provare le bucce fatte così, non te ne pentirai ^_^
      Felice we <3

      Elimina
  7. Ottimo l'abbinamento con l'orzo! Le bucce mi lasciano un po' perplesso, ma se lo dici tu... *_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prova Andrea e sono certo che non ne rimarrai deluso ^_^
      Grazie e buon we <3

      Elimina
  8. Un abbinamento semplice, sano e buono!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, è tutto molto semplice ma senza perderne in gusto ^_^
      Grazie Giuliana e buon fine settimana <3

      Elimina
  9. Che deliziaaaaa quanti sapori!!!!!! mmmhh!!!
    Buonissima buonissima, soprattutto con l'orzo e la zucca che adoro *-*
    un abbraccio tesoro e grazie mille della visita!
    Incoronata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te cara x aver apprezzato questo semplicissimo piatto ^_^

      Elimina
  10. Ciao Consu, un altro dei tuoi piattini facili, semplici e saporiti...lo sai vero che ti seguo sempre con molto piacere?!?!?!?! ^_*
    Bacioni, buona domenica...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...e a me non può che fare piacere e rendermi felice ^_^
      Grazie Ely e buona domenica anche a te <3

      Elimina
  11. A me piace tanto la zucca e trovo che tu abbia preparato una ricetta buonissima! Ti auguro un buon we baci Simona

    RispondiElimina
  12. grazie Consu per i consigli, questo orzotto deve essere buonissimo ;) buona domenica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Enrica e spero di esserti stata d'aiuto ^_^
      Buona domenica <3

      Elimina
  13. Mannaggia! mi hai fatto venire in mente che stamattina dovevo comprare l'aceto balsamico e sono finita a comprare tutt'altro! vebbè lo prenderò lunedi :) che piattino allegro e soprattutto sano!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...succede spesso anche a me, pensa che ora mi tocca uscire perché mi sono dimenticata di acquistare il sapone x piatti O_o!!!
      Grazie Manu e buona domenica <3

      Elimina
  14. La zucca è davvero la regina dell'autunno e l'hai sfruttata al meglio :)
    bravissima :)

    RispondiElimina
  15. Alla faccia del piatto veloce! E comunque ho letto anche io questa definizione 'halloween' e infatti pensavo fosse relativa alla grandezza! Io non potrei mai acquistarla, stando da sola ci dovrei mangiare tutto l'inverno! Ahahahahah!! Mi piace il tuo orzo!! Ciao Consu!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma lo sai che la grandezza inganna?? Dentro sono completamente vuote O_O!!! Cmq io preferisco la qualità piccola e soda proprio come questa ^_*
      Grazie Silvia e buona serata <3

      Elimina
  16. buonissima questa ricetta, semplice ma azzeccata!
    un abbraccio Linda

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Linda, sono felice che ti sia piaciuta ^_^

      Elimina
  17. io me ne sono accorta ^^
    quando acquisterò la prossima zucca proverò anche le bucce mi incuriosisce parecchio questa cosa :)
    besito!
    Vale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Vale, che tesoro che 6 ^_^
      Prova e fammi sapere..io ormai non le butto + :-D

      Elimina
  18. Anch'io latitante ultimamente, uffa :-(
    Buona la tua ricetta, la zucca mi piace tantissimo.
    Buona domenica e a presto
    Mari

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mari, condividiamo la stessa passione ^_^
      Buona domenica anche a te <3

      Elimina
  19. Con questa ricetta ti si perdona tutto! Poi non so cosa devo perdonarti!?!? Sei sempre presente e gentile! Come te, sono zucca dipendente.. l'autunno mi sta simpatico solo perchè ci regala questo frutto!! Un bacione e buon lunedì! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...come ben sai io non amo l'autunno ma ai suoi prodotti non saprei mai rinunciare..non possiamo essere + d'accordo ^_^
      Grazie Anita <3<3<3

      Elimina
  20. amica mia con un pò di ritardo arrivo ad inserirti in gara con questa ricetta...se ti fa piacere ti aspetto anche nelle altre categorie!
    un abbraccio grande e in bocca al lupo!

    RispondiElimina