martedì 4 marzo 2014

Polpette di palombo al forno

Oggi a Viareggio è giorno di baldoria. Come ogni anno la mia città si veste a festa per il martedì grasso più pazzo del mondo, con la storica sfilata di carri allegorici di cartapesta sul viale a mare e la diretta Rai. Domenica anche noi saluteremo definitivamente il Carnevale fino al prossimo anno, anche se c'è già nell'aria qualche idea per un Carnevale estivo. Le attività commerciali al di fuori del corso sono praticamente tutte chiuse per dare la possibilità agli abitanti della zona di partecipare attivamente all'evento e anch'io non ne sono esente...peccato che il maltempo che da stamani si è abbattuto sulla città, non mi abbia stimolato ad uscire di casa. Sono già piuttosto raffreddata a causa degli sbalzi di temperatura di questi ultimi giorni e ammalarmi definitivamente non è la mia massima aspirazione. 
Stamani me la sono goduta tra le braccia di Morfeo approfittando del lettone tutto per me e la giornata è iniziata con ritmi lenti e cadenzati come non mi capitava da tempo. Mi sento rigenerata e non rimpiango di aver saltato l'evento folcloristico. 
Come sempre la cucina mi ha tenuta compagnia e Miss Grey ha approfittato della mia strana presenza in casa reclamando coccole extra ed un assaggio del mio piatto di oggi!
Quando mi trovo al banco del pesce, mi lascio sempre conquistare dalla novità (almeno per il mio palato). Ho trovato due tranci di palombo fresco pescato nei nostri mari che non sono riuscita a farmi sfuggire. Questo pesce è particolarmente indicato a chi segue un regime alimentare ipocalorico e con attenzione al colesterolo, è infatti un alimento molto magro ma allo stesso tempo nutriente. Viene anche detto "vitello di mare" grazie alla sua carne soda che sia per sapore che per consistenza ricorda molto una carne bianca piuttosto che quella di un pesce. Non ha lische se non una grossa spina centrale, ed è quindi indicata anche ai bambini (o ai mariti noiosi). Si cucina in svariati modi ma io ho optato per delle gustose polpette finger food.


Ingredienti x circa 20 polpette:

2 tranci di palombo fresco
2 patate piccole
1 cucchiaio di olio evo
1 pizzico di sale
Prezzemolo q.b.
Pangrattato q.b.

Cuocere al vapore i tranci di palombo. Appena sono tiepidi eliminare pelle e lisca interna. Schiacciare accuratamente la polpa con i lembi di una forchetta. 
Sbucciare le patate, ridurle a dadini e far bollire in abbondante acqua per 15 minuti. Scolarle e passarle nello schiacciapatate. Unire la polpa di palombo con la purea di patate in una capiente ciotola, condire con olio, sale e prezzemolo, quindi mescolare con cura. Far raffreddare completamente prima di formare le polpette. Consiglio di farlo riposare in frigo per l'ameno 2 ore. Prelevare un cucchiaino di impasto alla volta e rotolare tra i palmi delle mani leggermente inumiditi. Passare nel pangrattato.
Adagiare ogni polpetta su una teglia rivestita di carta da forno, sporcata con un filo d'olio.
Cuocere in forno caldo a 200°C per circa 15-20 minuti, smuovendo spesso la teglia in modo che la cottura sia omogenea. Sfornare e far intiepidire. Servire a piacere con una fresca insalata.


Note
Queste polpette mi hanno conquistata per la loro delicatezza e leggerezza, vi assicuro che una tira l'altra peggio che con le ciliegie!
Un'idea divertente per far gustare il pesce ai bambini o da servire come antipasto/aperitivo.
Una preparazione che si presta anche ad un riciclo di pesce azzurro avanzato che troverà nuova veste e gusto per un piacere tutto in punta di dita!

54 commenti:

  1. divertente anche per noi grandi...sfiziosissime le tue polpettine ^_^

    RispondiElimina
  2. Che bello il vostro carnevale l' ho seguito tante volte in tv. E ancor piu' belle sono queste polpette, leggere fatte al forno ma gustosissime. Aribaci zietta ^_^

    RispondiElimina
  3. Belle e salutari le tue polpette. Ma dai sei di Viareggio? Bellissima città. Buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Terry, quando passi dalle mie parti fammi un fischio ^_*

      Elimina
  4. Ciao Consu, non sapevo che vivi a Viareggio.Bellissima città e immagino il famoso carnevale!
    Davvero interessanti queste polpettine di pesce. Ottima idea per mangiare il pesce in maniera diversa.
    Baci
    Ada

    RispondiElimina
  5. bella questa ricetta!!un ottimo modo per proporre il pesce ai miei bambini :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara, fammi sapere se hanno apprezzato ^_*

      Elimina
  6. Adoro le polpette di pesce e poi il palombo lo trovo buonissimo!! Brava Consu!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non l'avevo mai comprato ma devo assolutamente replicare ^_*
      Grazie Silvietta e buona serata <3

      Elimina
  7. Devo provare queste polpette ! Non le ho mai fatte con il pesce!
    baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mary, fammi sapere se ti sono piaciute ^_^

      Elimina
  8. Deliziose queste polpettine.... pensono possano piacere anche ai miei pargoli... dovrò provare!!!!!
    Baci cara!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prova e fammi sapere, vedrai che li conquisterai ^_^
      Grazie Paola <3

      Elimina
  9. Chissà che bello il carnevale di Viareggio!!!!
    E chissà che buone queste polpettine!!! Io il palombo l'ho sempre fatto grigliato ma quest'idea è veramente super!!!!:) un bacione cara!!!

    RispondiElimina
  10. Ma che carine! che meraviglia queste polpettine!!!! buono questo pesce! brava baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Annalisa, sono felice che ti siano piaciute ^_^

      Elimina
  11. Io sono venuta al carnevale di Viareggio qualche anno fa e c'è nell'aria l'idea di tornarci ;)
    Complimenti per la ricetta :)
    Un bacio
    Mijy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se decidi di tornare fammi un fischio che magari ti faccio da "cicerone" :-D
      Grazie Miky e buona giornata <3

      Elimina
  12. bellissimi i vostri carri allegorici...una vera festa soprattutto per i bambini! Complimenti per queste polpettine light, ma comunque gustose..il palombo mi piace assai ...ed è pure senza lische!!! Grazie !!!

    RispondiElimina
  13. Veramente deliziose LE TUE POLPETTINE ,E CHE BELLA PRESENTAZIONE CHE HAI FATTO SONO carotine tagliate a fiore giusto???Io amo il palompo e spesso ci faccio il sughetto per condire la pasta per il cucciolo affamato che adora i primi piatti e dopo non vuole nient'altro solo un frutto...Sai anche qui diluviava ,tra un po' facciamo la muffa aaaahhhh!!!!ciao tesoruccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bellissima l'idea del sugo x la pasta, me la segno x la prossima volta :-D Grazie Cinzia e buona giornata...qui è tornato un timido sole e spero che mi tenga compagnia ancora qualche giorno ^_^

      Elimina
  14. Ormai convivo con raffreddore e tosse da oltre due settimane...e questi sbalzi di temperatura, non aiutano affatto..
    Il carnevale non l'ho proprio visto, nel senso che non ho nemmeno visto gente in maschera aggirarsi per strada...sarà che sono uscita poco quanto niente ? Non saprei...Buonissime le tue polpette. Saporite e leggere. Bacini

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Da me è quasi impossibile sfuggire all'atmosfera del Carnevale ma quest'anno non mi ci sono tuffata come faccio solitamente..starò invecchiando???
      Grazie Mary <3

      Elimina
  15. Le giornate così sono un regalo inaspettato... da godersi al massimo della pigrizia!
    Non ho mai cucinato il palombo, se sabato lo trovo in pescheria lo prendo. Le tue polpette sono davvero invitanti!
    Grazie, cara, e buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, avevo proprio bisogno di staccare la spina ^_^
      Grazie a te e vedrai come piaceranno anche alla tua bimba queste polpette :-D

      Elimina
  16. Ciao tesoro, finalmente eccomi qui a lasciarti un saluto affettuoso....
    ed ogni volta che passo da te, corro poi a prendere carta e penna per appuntarmi le tue ricette...come sempre, meravigliose!!
    Un abbraccio grande

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...mi fa molto piacere tesoro ^_^
      Grazie grazie grazie <3<3<3<3<3

      Elimina
  17. Qualsiasi polpetta per me è deliziosa e questa, di pesce, mi sembra sfiziosissima!!!!!
    Vale

    RispondiElimina
  18. Buone e leggere!!!! Complimenti

    RispondiElimina
  19. anche questa sfiziosa ricettina la vedo perfetta per la mia dieta!! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, sono l'ideale per mangiare con gusto e leggerezza ^_^
      Grazie Silvietta e buona giornata <3

      Elimina
  20. Appetitose...Una buona idea per cucinare questo pesce che a tranci non mi fà impazzire ed è abbastanza asciutto!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provale e rivaluterai questo pesce ^_*
      Grazie Memole!

      Elimina
  21. Buone! Hai ragione, dovrei provarle per i cuccioli, quando si tratta di pesce arricciano sempre il naso! Buon relax!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedrai che con queste nel piatto comparirà un sorriso ^_*
      Grazie Chiara e buona giornata <3

      Elimina
  22. buonissime! da provare assolutamente anche perchè adoro le polpette di pesce e cerco sempre nuove versioni da provare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ne sono proprio felice, grazie Linda <3

      Elimina
  23. Ciao sono Pamela del blog pamcakes...ti ho nominato per il premio "versatile bloggers" spero di aver fatto cosa gradita, complimenti per il blog, è davvero bello!
    http://pamcakes83blog.blogspot.it/2014/03/blogger-awards.html
    Ciao Pamela.

    ps. complimenti per la ricetta...gnammm!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Pamela, ne sono onorata, passo subito a ringraziarti sul tuo blog :-D

      Elimina
  24. Il carnevale di viareggio è bellissimo e io la sfilata dei carri la vedo ogni estate a ferragosto !!!!!!
    Le tue polpette sono deliziose e che bei colori nel piatto . . . chiamano la primavera !!!!
    bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa piacere che il nostro Carnevale ti abbai affascinata..ne andiamo molto orgogliosi ^_^
      Grazie Lisa <3

      Elimina
  25. Interessanti queste polpette!!
    Il palombo è un bel pesce carnoso quindi saranno di sicuro saporitissime!!!
    Un abbraccio e a presto
    Carmen!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti sono venute spettacolari ^_^
      Grazie Carmen e buona giornata <3

      Elimina
  26. 1) Hai fatto bene a farti conquistare da quel Morfeo che di rado compare nell'anno. E quando arriva è un gran conquistatore!!!! ;) E' meglio lasciarsi andare.. iihihihi!!
    2) Ritornando alla ricetta... LA FACCIO!! Buonissimo finger food pieno di gusto e soprattutto il pesce è il protagonista! Una gran notte piena di sogni d'oro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah...grazie Marina, 6 sempre troppo simpatica :-D
      Prova queste polpette e te ne innamorerai :-D

      Elimina
  27. In super ritardo.. ma arrivo!!! Che deliziosa e squisita ricetta!! Bravissima, inserita or ora :-) grazie mille Consu!!! un bacio e buona domenica

    RispondiElimina